OCI accoglie con favore decisione della CPI su apertura indagini contro crimini di guerra israeliani

Jeddah – WAFA. Giovedì, l’Organizzazione per la cooperazione islamica ha accolto con favore la decisione della Corte penale internazionale (CPI) di aprire un’indagine sulla situazione in Palestina.

In un comunicato stampa, il Segretariato generale dell’OCI ha descritto la decisione come un passo importante per ottenere giustizia e far sì che Israele, potenza occupante, debba rendere conto per i crimini di guerra e le violazioni dei diritti umani nei Territori palestinesi occupati.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"