Olmert cancella visita in Svizzera temendo l’arresto per i crimini di Piombo Fuso

Al-Ray. Giovedì, l’ex primo ministro israeliano Ehud Olmert ha annullato una visita in Svizzera per timore di essere arrestato sotto l’accusa di crimini guerra in relazione all’Operazione Piombo Fuso contro la Striscia di Gaza, lanciata nell’inverno del 2008-2009.

Secondo il quotidiano Ynet, le autorità svizzere hanno informato il ministero della Giustizia israeliano che Olmert sarebbe stato interrogato all’arrivo nel paese, quindi la visita è stata annullata.

Sono state intentate azioni legali contro Olmert per l’operazione contro Gaza tra il 2008 e il 2009, quando era primo ministro. Circa un migliaio di palestinesi furono uccisi e diverse migliaia feriti.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"