Orde di coloni invadono la moschea al-Ibrahimi e la Città Vecchia di Hebron

Hebron-PIC. Sabato mattina, centinaia di coloni dell’insediamento di Kiryat Arba e di avamposti di Jabal al-Khalil e del sud di Betlemme hanno invaso la moschea al-Ibrahimi, nella Città Vecchia di Hebron.

I coloni hanno eseguito rituali religiosi dentro il luogo santo musulmano, preventivamente chiuso ai Palestinesi dalle forze di occupazione israeliane.

Secondo il resoconto del reporter di PIC, i coloni hanno eseguito danze e canti a musica molto alta nei pressi del santuario. A decine hanno scorrazzato nelle strade della Città Vecchia e aggredito i residenti, e hanno lanciato bottiglie vuote contro le case dei Palestinesi.

Hanno anche attaccato bambini palestinesi con sassi nell’area di al-Takiya, ferendone diversi.

tag: , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"