Ordigno israeliano esplode e ferisce due gazawi

Gaza-PIC. Lunedì, due palestinesi sono rimasti feriti  dopo che un ordigno lasciato dalle forze d’occupazione israeliane è esploso nell’area orientale della città di Gaza.

Il portavoce della polizia, Ayman al-Batniji, ha affermato in una breve dichiarazione che due palestinesi sono rimasti feriti in un’esplosione nel quartiere di Shejaiya, causata da un ordigno dell’esercito israeliano.

Al-Batniji ha spiegato che l’esplosione è avvenuta mentre le autorità stavano rimuovendo le macerie di una casa palestinese che è stata bombardata durante l’ultimo attacco israeliano sulla Striscia di Gaza.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"