Ospedale pediatrico di Gaza in condizioni critiche per mancanza di medicinali

Gaza-PIC. Il ministero della Salute palestinese nella Striscia di Gaza ha segnalato la preoccupante scarsità di medicinali all’ospedale pediatrico Abdul Aziz al-Rantisi.

Durante una conferenza stampa tenutasi nello stesso ospedale, il dott. Mohamed Abu Suleiman ha dichiarato che le condizioni di molti bambini ricoverati sono peggiorate significativamente, per via dei problemi di elettricità e della scarsità dei medicinali.

Secondo il medico, la salute di 48 bambini sottoposti a dialisi settimanale sta peggiorando, e l’ospedale ha terminato anche le scorte di medicinali necessari per curare attacchi epilettici e disturbi ormonali.

Per lo stesso motivo, inoltre, molti casi di fibrosi cistica, disturbi neurologici, tumori e insufficienze renali non sono stati trattati, né in ospedale né tramite cure a domicilio.

Abu Suleiman ha poi aggiunto che molti pazienti ricoverati in terapia intensiva sono in fin di vita per via dei problemi di elettricità.

I medici dell’ospedale hanno mostrato segnali di stress e fatto appello a tutte le istituzioni competenti, chiedendo di fornire medicinali e cure d’emergenza per poter salvare le vite dei bambini.

Traduzione di Giovanna Niro

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"