Padre, figlio e nipote feriti da coloni a Ramallah

Ramallah – PIC. Martedì, tre cittadini palestinesi, appartenenti alla stessa famiglia, sono rimasti feriti dopo che un gruppo di coloni israeliani li ha aggrediti nel villaggio di Ras Karkar, nel distretto di Ramallah, in Cisgiordania.

Fonti locali hanno riferito che decine di coloni israeliani hanno attaccato Rateb Abu Fkheida, 62 anni, suo figlio Othman, 28 anni, e suo nipote Mohib, 18 anni, mentre lavoravano nei loro terreni agricoli a Ras Karkar.

I tre cittadini hanno riportato ferite e contusioni e sono stati portati di corsa in un ospedale locale per cure.

La violenza dei coloni è all’ordine del giorno in tutta la Cisgiordania occupata ed è raramente perseguita dalle autorità israeliane.

 

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"