Il significato per i Palestinesi di “andare e restare a casa”

Il significato per i Palestinesi di “andare e restare a casa”

MEMO e Pic. Di Hossam Shaker. “Restare a casa” è il monito globale per contrastare la diffusione del coronavirus Covid-19. Per il popolo della Palestina occupata, però, questa affermazione ha un significato molto diverso.  Come possono funzionare, ad esempio, l’auto-isolamento ed il distanziamento sociale nei campi dei rifugiati palestinesi che sono sovraffollati di gente privata del diritto al ritorno alle … Continua a leggere

Israele apre le fogne per far passare i lavoratori palestinesi in Cisgiordania

Israele apre le fogne per far passare i lavoratori palestinesi in Cisgiordania

Cisgiordania – Palestine Chronicle. Nonostante la pandemia di Coronavirus in Israele, con oltre 9.500 casi e quasi 80 morti segnalati finora, le forze d’occupazione israeliane hanno aperto, questo venerdì, le fognature vicino alla città di Qalqiliya, in Cisgiordania, per far ritornare i lavoratori palestinesi in Cisgiordania. Il governatore di Qalqiliya, Rafi Rawajbeh, ha affermato che l’apertura dei tunnel fognari è … Continua a leggere

Nonostante l’allarme coronavirus, le IOF invadono e attaccano quartieri di Gerusalemme

Nonostante l’allarme coronavirus, le IOF invadono e attaccano quartieri di Gerusalemme

Gerusalemme-PIC e Quds Press. All’alba di venerdì, le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno fatto irruzione in diversi quartieri di Gerusalemme facendo pesante uso di munizioni letali, bombe di gas lacrimogeni e granate stordenti. Hanno, inoltre, arrestato quattro palestinesi. Fonti locali hanno riferito che le IOF hanno preso d’assalto il quartiere di Abu Tayeh, nella città di Silwan, e hanno … Continua a leggere

Laboratorio centrale di Gaza esaurisce test per Coronavirus

Laboratorio centrale di Gaza esaurisce test per Coronavirus

Gaza – PIC. Mercoledì, il ministero della Salute palestinese ha affermato che il laboratorio centrale nella Striscia di Gaza ha esaurito le scorte per realizzare i test di SARS-CoV-2 (Coronavirus), bloccando così la lista d’attesa per i risultati. Il portavoce del ministero della Salute, Ashraf al-Qidra, ha affermato che l’indisponibilità dei kit di laboratorio per eseguire i test ha creato … Continua a leggere

Due pescatori gazawi feriti dalla Marina israeliana

Due pescatori gazawi feriti dalla Marina israeliana

Gaza-PIC e Quds Press. Due pescatori palestinesi sono rimasti feriti, giovedì marina, dalla Marina di occupazione israeliana che ha aperto il fuoco contro le imbarcazioni da pesca, al largo della costa settentrionale della Striscia di Gaza assediata. Un comitato locale che documenta le violazioni israeliane ha affermato che le cannoniere israeliane hanno inseguito una piccola barca da pesca al largo … Continua a leggere

Sindaco di Gerusalemme accusa Israele di negligenza verso ospedali palestinesi

Sindaco di Gerusalemme accusa Israele di negligenza verso ospedali palestinesi

Gerusalemme – MEMO. Mentre il Covid-19 continua a diffondersi, Israele non adempie alle sue responsabilità nei confronti dei palestinesi che vivono nella Gerusalemme Est occupata, secondo quanto affermato dal sindaco di Gerusalemme, Moshe Leon. Leon ha accusato il ministero della Salute israeliano di trascurare gli ospedali palestinesi nella parte orientale della città, dopo che il ministero non ha consegnato i … Continua a leggere

Muore per il Covid-19 il medico palestinese Nabil Kheir. Lavorava in Sardegna

Muore per il Covid-19 il medico palestinese Nabil Kheir. Lavorava in Sardegna

A cura dell’API. Mercoledì 8 aprile, a seguito delle complicazioni causate dal Covid-19, è morto a Cagliari il dottor Nabil Kheir, 62 anni, medico di origine palestinese che lavorava in Sardegna, e molto attivo sulla Questione Palestinese. Khair è stato uno dei primi medici a entrare in prima linea nella lotta contro il virus. All’inizio di marzo, Khair era risultato … Continua a leggere

Perfino in una pandemia Israele non tratta i suoi sottoposti come uguali

Perfino in una pandemia Israele non tratta i suoi sottoposti come uguali

 +972 Magazine. Di Hagai el Ad, direttore B’Tselem. (Da Cultura è Libertà). Un paese guidato da un primo ministro etnocentrico e razzista alle prese con una minaccia universale che colpisce tutte le persone sotto il suo controllo. In un discorso alla nazione di metà marzo, il Primo Ministro di Israele Benjamin Netanyahu ha cercato goffamente di rivolgersi a tutte le persone che … Continua a leggere

Israele impone chiusura totale per Pasqua ebraica

Israele impone chiusura totale per Pasqua ebraica

MEMO. Il governo israeliano ha inasprito le restrizioni per contenere la diffusione del coronavirus in vista della festa della Pasqua ebraica che inizierà giovedì 9 aprile, secondo quanto riferisce l’agenzia Anadolu. Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha dichiarato lunedì che sarà imposto un arresto totale dalle 16:00 di martedì alle 7:00 di venerdì e la polizia ha previsto un piano di … Continua a leggere

Categorie