Gerusalemme, 257 coloni invadono al-Aqsa per Hannukkah

Gerusalemme, 257 coloni invadono al-Aqsa per Hannukkah

Gerusalemme-Quds Press e PIC. Giovedì mattina, 257 coloni israeliani, accompagnati dalle forze di polizia, sono entrati nella moschea al-Aqsa, attraverso la Porta al-Magharibeh controllata da Israele. Ne ha dato notizia Firas al-Dibis, un funzionario palestinese del Waqf di Gerusalemme, i Beni religiosi islamici. I coloni fatto irruzione nel complesso in tre gruppi e hanno eseguito rituali religiosi. Le forze di polizia israeliane hanno … Continua a leggere

70% dei Palestinesi vuole che Abbas si dimetta

70% dei Palestinesi vuole che Abbas si dimetta

MEMO. Circa il 70% dei palestinesi nella Cisgiordania occupata da Israele e nella Striscia di Gaza vuole le dimissioni immediate del presidente Mahmoud Abbas, secondo un nuovo sondaggio condotto dal Palestinian Centre for Policy and Survey Research svolto tra il 7 e il 10 dicembre. Il sondaggio, condotto nei Territori palestinesi occupati (oPt) subito dopo la decisione del presidente degli Stati … Continua a leggere

LA UE già riconosce la sovranità israeliana su Gerusalemme

LA UE già riconosce la sovranità israeliana su Gerusalemme

MEMO. L’Unione Europea riconosce già la sovranità di Israele su Gerusalemme. E lo fa soltanto più tacitamente di Trump. Dovremmo perdonare gli spettatori che hanno assistito in televisione alla seduta di emergenza del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite di venerdì per aver probabilmente pensato che il rappresentante dell’Autorità palestinese (ANP) all’ONU stesse cercando di annoiare l’ambasciatore israeliano con il … Continua a leggere

Striscia di Gaza, attacchi aerei israeliani contro Khan Younes

Striscia di Gaza, attacchi aerei israeliani contro Khan Younes

Gaza-PIC. Mercoledì all’alba, l’aviazione israeliana ha effettuato nuovi attacchi aerei prendendo di mira aree di Khan Younis, nel sud della Striscia di Gaza. E’ stato colpito un sito appartenente alle Brigate al-Qassam, ala militare di Hamas, nel sud-ovest della città di Khan Younis. Un altro attacco ha preso di mira un’area vicina. Le esplosioni provocate dai bombardamenti hanno scosso l’intera … Continua a leggere

50 arrestati a Gerusalemme dalla dichiarazione Trump

50 arrestati a Gerusalemme dalla dichiarazione Trump

MEMO. Il numero di residenti palestinesi gerosolimitani, detenuti da quando il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato la sua decisione di riconoscere la città come capitale israeliana, è arrivato a 50.   “Le forze israeliane hanno arrestato circa 50 residenti palestinesi di Gerusalemme, tra cui due donne, a partire dalla dichiarazione di Trump della scorsa settimana”, ha affermato all’Agenzia … Continua a leggere

Dichiarazione Trump, 1795 Palestinesi feriti durante scontri con le forze israeliane

Dichiarazione Trump, 1795 Palestinesi feriti durante scontri con le forze israeliane

PIC. Da giovedì 7 dicembre, 1795 Palestinesi sono rimasti feriti durante scontri in Cisgiordania, Gerusalemme e Striscia di Gaza, a seguito dell’annuncio statunitense su Gerusalemme come “capitale d’Israele”. La Mezzaluna Rossa palestinese ha dichiarato che 121 palestinesi sono stati feriti con munizioni letali, altri 346 hanno subito ferite da proiettili di metallo rivestiti di gomma, mentre 1239 sono rimasti asfissiati … Continua a leggere

In tribunale l’adolescente palestinese la cui foto è diventata virale

In tribunale l’adolescente palestinese la cui foto è diventata virale

MEMO. L’adolescente palestinese arrestato la scorsa settimana dopo essere stato circondato da circa 20 soldati israeliani, e la cui foto è diventata virale sui social media, ha dovuto presentarsi lunedì davanti a un tribunale militare israeliano. Fawzi Muhammad Al-Juneidi, 16 anni, della città di Hebron, è stato arrestato venerdì da 23 soldati israeliani durante le proteste contro l’annuncio del presidente degli Stati … Continua a leggere

A novembre 100 violazioni israeliane contro le moschee al-Aqsa e Ibrahimi

A novembre 100 violazioni israeliane contro le moschee al-Aqsa e Ibrahimi

MEMO. Israele sta sfruttando il silenzio internazionale ed arabo per creare nuove realtà geografiche e demografiche nella Gerusalemme occupata, secondo quanto riportato domenica dall’agenzia di stampa Safa, citando il ministro palestinese del Waqf , il dipartimento dei beni religiosi islamici, Sheikh Yousif Ideis.   Il ministro crede che le aggressioni israeliane alla moschea di al-Aqsa e alla città santa di … Continua a leggere

L’ONU respinge nella maniera più energica ogni pretesa israeliana su Gerusalemme

L’ONU respinge nella maniera più energica ogni pretesa israeliana su Gerusalemme

L’ONU respinge nella maniera più energica ogni pretesa israeliana su Gerusalemme. Risoluzione 478 (1980) del 20 agosto 1980  [adottata nella 2245a riunione (1 astenuto: USA)] Censura nella maniera più energica la promulgazione da parte di Israele della “basic law” su Gerusalemme e il rifiuto di osservare le risoluzioni attinenti del Consiglio di Sicurezza; afferma che la promulgazione della “basic law” da parte di Israele costituisce una … Continua a leggere

Ricordando la Prima Intifada

Ricordando la Prima Intifada

MEMO. Di Hanaa Hasan. Proprio in questi giorni, 30 anni fa, scoppiò la Prima Intifada nella Palestina occupata. Fu una rivolta che sarebbe durata per più di cinque anni e che vide morire migliaia di Palestinesi. Tre decenni dopo, la lotta per la liberazione della Palestina continua. Cosa: la Prima Intifada Quando: 9 dicembre 1987 – 13 settembre 1993 Dove: Territori … Continua a leggere

Categorie