Primo Ministro palestinese chiede al CICR di applicare standard sanitari necessari per i prigionieri

Primo Ministro palestinese chiede al CICR di applicare standard sanitari necessari per i prigionieri

Gerusalemme – IMEMC. Martedì, il primo ministro palestinese, Mohammad Shtayyeh, ha chiesto al Comitato Internazionale della Croce Rossa (CICR) di far applicare tutti i necessari standard internazionali di sicurezza e protezione ai 5 mila palestinesi detenuti nelle carceri israeliane. La richiesta di Shtayyeh è arrivata in risposta all’attuale crisi del Coronavirus che ha colpito molti paesi, tra cui lo stato … Continua a leggere

Rinviate le procedure dell’ICC contro Israele a causa del coronavirus

Rinviate le procedure dell’ICC contro Israele a causa del coronavirus

MEMO. Il Tribunale criminale internazionale (ICC) ha rinviato le sue procedure contro Israele a causa dello scoppio del coronavirus, ha annunciato domenica il procuratore capo dell’ICC. Secondo il quotidiano israeliano Israel Hayom, il procuratore capo dell’ICC, Fatou Bensouda, ha affermato che le procedure contro Israele sarebbero state ritardate di almeno un mese, citando la pandemia globale di coronavirus. Bensouda, ha … Continua a leggere

UNRWA sospende distribuzione di alimenti a Gaza

UNRWA sospende distribuzione di alimenti a Gaza

Gaza – MEMO. In una breve dichiarazione rilasciata domenica sera, l’UNRWA ha affermato che, a causa delle condizioni attuali e per la sicurezza delle persone, ha deciso di sospendere temporaneamente la distribuzione degli aiuti alimentari e informerà i residenti di Gaza delle nuove date in un secondo momento. Ciò avviene alla luce dell’annuncio dell’arrivo del coronavirus nella Striscia questo sabato, … Continua a leggere

Delegazione dell’OMS nella Striscia di Gaza per valutazione situazione Coronavirus

Delegazione dell’OMS nella Striscia di Gaza per valutazione situazione Coronavirus

MEMO e Shehab. Una delegazione dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) è arrivata nella Striscia di Gaza domenica per valutare la situazione dopo che il ministero della Salute di Gaza ha annunciato che due persone si sono dimostrate positive al coronavirus. Guidata dal direttore dell’ufficio dell’OMS in Palestina, Gerald Rockenschaub, la delegazione è entrata a Gaza attraverso il valico di Erez/Beit Hanun. … Continua a leggere

Giovane ucciso dalle forze israeliane a Nil’in

Giovane ucciso dalle forze israeliane a Nil’in

Ramallah-PIC e Quds Press. Un cittadino palestinese è stato ucciso dalle forze di occupazione israeliane (IOF), domenica notte, all’ingresso di Ni’lin, nel distretto di Ramallah, in Cisgiordania. Il ministero della Sanità palestinese ha dichiarato in una nota che un giovane palestinese identificato come Sufyan al-Khawaja è stato ucciso dai soldati israeliani, mentre si trova a bordo della propria auto.

ONU avverte sulle “terribili conseguenze” di un possibile focolaio di Covid-19 a Gaza

ONU avverte sulle “terribili conseguenze” di un possibile focolaio di Covid-19 a Gaza

Gaza – PIC. Il coordinatore umanitario delle Nazioni Unite, Jamie McGoldrick, ha avvertito che potranno esserci conseguenze spaventose a causa di un possibile focolaio di coronavirus nella Striscia di Gaza. McGoldrick ha riferito alle Nazioni Unite che un possibile focolaio di coronavirus a Gaza sarebbe spaventoso a causa dell’embargo israeliano e del debole sistema sanitario nella Striscia. Il funzionario delle … Continua a leggere

Ministero della Salute di Gaza conferma primi due casi di Covid-19 a Gaza

Ministero della Salute di Gaza conferma primi due casi di Covid-19 a Gaza

Gaza – PIC. Il ministero della Salute palestinese ha annunciato i primi due casi di COVID-19 nella Striscia di Gaza. Il vice ministro della Sanità Yousef Abul-Rish ha dichiarato durante una conferenza stampa tenuta sabato che i due palestinesi sono tornati dal Pakistan attraverso il Valico di Rafah con l’Egitto, giovedì, e sono stati messi in quarantena all’arrivo. Ora sono … Continua a leggere

UE e Israele il caso della complicità

UE e Israele il caso della complicità

Zeitun.info. I fondi per la ricerca UE sono stati una importantissima fonte di finanziamento per accademici, aziende, e Istituzioni statali, e tra loro una quantità di aziende del militare e di quelle coinvolte negli illegali insediamenti di Israele. Sebbene Israele non sia un paese UE, dal 1995 richiedenti israeliani hanno potuto avere accesso a fondi UE per la ricerca sulle … Continua a leggere

Comitato di Issawiya lancia allarme su piano israeliano a Gerusalemme

Comitato di Issawiya lancia allarme su piano israeliano a Gerusalemme

Gerusalemme occupata – PIC. Il comitato di follow-up nel distretto di Issawiya, a Gerusalemme, ha avvertito circa un piano di ebraicizzazione in atto volto a separare le città ed i villaggi della città santa ed i quartieri intorno alla moschea di al-Aqsa l’uno dall’altro. Nelle osservazioni rilasciate a PIC, Mohamed Abul-Hems, membro del comitato, ha spiegato che lo stato d’occupazione israeliano … Continua a leggere

ONU: Israele ha ucciso 3602 palestinesi e ne ha feriti oltre 100 mila durante lo scorso decennio

ONU: Israele ha ucciso 3602 palestinesi e ne ha feriti oltre 100 mila durante lo scorso decennio

Territori palestinesi occupati – PPS 24. Le forze d’occupazione israeliane (IOF) hanno ucciso 3.602 cittadini palestinesi e ne hanno feriti oltre 100 mila nei Territori palestinesi occupati, negli ultimi decenni, secondo quanto riferito dalle Nazioni Unite in un rapporto rilasciato il 14 febbraio. Nel 2019, le forze d’occupazione hanno ucciso 132 palestinesi, principalmente con missili o munizioni letali: 107 sono … Continua a leggere

Categorie