Dichiarazione Balfour: la GB ha infranto la debole promessa fatta ai Palestinesi

Dichiarazione Balfour: la GB ha infranto la debole promessa fatta ai Palestinesi

Palestinechronicle.com. Di Jonathan Cook. C’è più di una semplice ironia nella decisione del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu di partecipare a una cena per la celebrazione del centenario della Dichiarazione Balfour questa settimana (la settimana scorsa, ndr) a Londra con la sua controparte britannica, Theresa May. Le obiezioni palestinesi al documento del 1917 sono ben note. Il signor Balfou,r britannico, non aveva … Continua a leggere

500 Palestinesi arrestati dalle forze di occupazione a ottobre

500 Palestinesi arrestati dalle forze di occupazione a ottobre

Quds Press e PIC. Durante il mese di ottobre, le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno arrestato 500 palestinesi tra cui 70 minori e nove donne della Cisgiordania e della Striscia di Gaza, secondo quanto ha riferito il Centro palestinese per gli studi sui prigionieri. Nel rapporto diffuso venerdì sono documentate le violazioni israeliane nel mese di ottobre. Più di 180 … Continua a leggere

La Pax israeliana: il 68% vuole il controllo totale su Al-Aqsa e il resto della Palestina

La Pax israeliana: il 68% vuole il controllo totale su Al-Aqsa e il resto della Palestina

MEMO. Circa il 68% degli ebrei israeliani ritiene che la situazione attuale della Moschea di Al-Aqsa andrebbe trasformata in modo da permettere di eseguire i loro rituali nel luogo sacro islamico, secondo quanto indicato da un sondaggio, condotto per il think tank di destra, dal Jerusalem Institute for Strategic Studies (JISS). Inoltre, quasi i tre quarti (il 72%) credono che Israele … Continua a leggere

Le forze israeliane aprono il fuoco contro la Striscia di Gaza

Le forze israeliane aprono il fuoco contro la Striscia di Gaza

Gaza-Ma’an. Giovedì 2 novembre, secondo quanto riportato da fonti locali, le forze israeliane hanno aperto il fuoco due volte contro un centro di addestramento nella Striscia di Gaza centrale. I residenti hanno riferito a Ma’an che le forze israeliane hanno preso di mira per ben due volte un “sito della resistenza” nella zona orientale del campo profughi al-Maghazi, situato nella Striscia … Continua a leggere

La Casa dei Lord britannica riconsidera lo status di Hamas?

La Casa dei Lord britannica riconsidera lo status di Hamas?

Londra-PalestineChronicle, MEE e PIC. Mercoledì pomeriggio, la Camera dei Lord del Regno Unito ha discusso lo status di Hamas e se debba rimanere un’organizzazione terroristica, con diverse personalità prominenti che hanno sostenuto la necessità di riesaminare la questione. Una domanda sollevata da Lord Raymond Hylton, che in precedenza ha incontrato funzionari di Hamas sia nella Gaza assediata sia nella Cisgiordania occupata, … Continua a leggere

100° anniversario della Dichiarazione Balfour: data nefasta per milioni di palestinesi

100° anniversario della Dichiarazione Balfour: data nefasta per milioni di palestinesi

InfoPal. Sono passati 100 anni dalla dichiarazione di sostegno al progetto sionista di una “homeland” ebraica in Palestina rilasciata da sir Arthur James Balfour davanti al governo britannico. Era il 2 novembre del 1917. Data nefasta per milioni di Palestinesi: da quella dichiarazione e dalle scelte politiche, dagli eventi storici che ne seguirono, verranno espulsi, privati della patria, segregati, imprigionati, … Continua a leggere

Theresa May rinnova la vergogna della dichiarazione Balfour

Theresa May rinnova la vergogna della dichiarazione Balfour

Di Patrizia Cecconi. Breve dossier sul contesto storico che diede vita alla “magna charta del sionismo” secondo la definizione di David Lloyd George. Che gli interessi cancellino la morale, coprendo con i termini giusti la sua cancellazione, è cosa risaputa. Qualunque Stato, democratico o totalitario, repubblicano o monarchico, reazionario o progressista ha sempre chiamato diplomazia le azioni a tutela dei propri interessi e … Continua a leggere

Il governo di unità palestinese assume il controllo del valico di Rafah

Il governo di unità palestinese assume il controllo del valico di Rafah

Gaza-PIC. Mercoledì mattina, Hamas ha passato il controllo dei valichi della Striscia di Gaza al governo di unità, mettendo in atto i primi termini dell’accordo di riconciliazione mediato dal Cairo. Le procedure sono state avviate alle ore 9.00. Martedì, una delegazione della sicurezza egiziana che è arrivata nella Striscia di Gaza. Hisham Udwan, portavoce della Commissione delle frontiere e dei confini, ha … Continua a leggere

Membro del Knesset: lo svantaggio dei Palestinesi è di “non essere nati ebrei”.

Membro del Knesset: lo svantaggio dei Palestinesi è di “non essere nati ebrei”.

MEMO. Un parlamentare israeliano ha espresso il suo supporto per l’apartheid formale, sostenendo l’annessione dell’intera Cisgiordania ma senza che ai suoi abitanti palestinesi venga concesso il diritto di voto. Il membro del Knesset Miki Zohar, presidente della commissione speciale del Knesset per la giustizia distributiva e l’eguaglianza sociale, ha espresso il suo punto di vista in un’intervista per il giornale … Continua a leggere

Categorie