Lanciata la campagna “Madre degli Eroi” nei social

Lanciata la campagna “Madre degli Eroi” nei social

PIC. Una campagna elettronica è iniziata martedì 21 marzo, su social network, con l’hashtag “Madre degli Eroi” per onorare le donne palestinesi durante la festa della mamma. La campagna, lanciata su Facebook e Twitter, mira a evidenziare il ruolo fondamentale svolto dalle donne e dalle madri palestinesi nella lotta di liberazione nazionale. L’hashtag è ispirato a una citazione dalla madre di un giovane palestinese ucciso … Continua a leggere

PPCS: 500 palestinesi stanno attualmente scontando l’ergastolo nelle carceri israeliane

PPCS: 500 palestinesi stanno attualmente scontando l’ergastolo nelle carceri israeliane

Ramallah-Ma’an. Domenica un palestinese è stato condannato all’ergastolo, portando a 500 la cifra totale di ergastolani palestinesi, secondo quanto riportato lunedì dal Centro per gli studi dei prigionieri palestinesi (PPCS). Riyad al-Ashqar, portavoce del centro, ha riferito che il tribunale militare di Ofer ha condannato Muhammad Abd al-Basit Hroub, 23enne residente nel villaggio di Deir Samit, nell’area di Hebron, a … Continua a leggere

Vita sotto assedio: memorie di un bambino in tempo di guerra

Vita sotto assedio: memorie di un bambino in tempo di guerra

Pchr. Mercoledì 21 agosto 2014, la famiglia Reify fu colpita nel suo terreno agricolo situato nel quartiere El-Daraj, un’area ad alta densità abitativa nella città di Gaza. La vicenda è avvenuta nel 45° giorno di guerra, quando la famiglia era riunita nella propria terra, giocando, curando le piante e mangiando, come ogni giorno. L’attacco da parte di Israele ha provocato … Continua a leggere

Medici aguzzini torturano prigionieri palestinesi

Medici aguzzini torturano prigionieri palestinesi

Ramallah-PIC. Alcuni prigionieri palestinesi detenuti all’interno di carceri israeliane dichiarano di aver subito torture fisiche e psicologiche per mano di medici israeliani, i quali avrebbero dovuto curarli durante il loro periodo di detenzione. In questo modo, i suddetti medici hanno agito come militari nazisti, remando a favore dell’occupazione israeliana contro i prigionieri palestinesi. In un rapporto acquisito da PIC risalente a sabato … Continua a leggere

Poliziotto palestinese ucciso, due cecchini feriti durante scontri a Balata

Poliziotto palestinese ucciso, due cecchini feriti durante scontri a Balata

Nablus-Ma’an. Domenica notte un poliziotto palestinese è stato ucciso durante gli scontri armati scoppiati nel campo profughi di Balata, nel distretto di Nablus, nella Cisgordania settentrionale, dopo che le forze palestinesi avevano invaso il campo per arrestare dei “fuggitivi ricercati”. Gli scontri hanno lasciato anche un poliziotto e perlomeno due cecchini feriti, uno dei quali è stato arrestato, mentre l’altro … Continua a leggere

Società per i prigionieri: 19 madri detenute nelle carceri israeliane

Società per i prigionieri: 19 madri detenute nelle carceri israeliane

Gaza-PIC. Domenica la Società per i prigionieri palestinesi ha riportato che l’autorità d’occupazione israeliana sta detenendo 19 madri su un totale di 60 prigioniere donne nelle carceri israeliane di Sharon e Damon. In una dichiarazione in occasione della Festa della Mamma, la Società ha evidenziato che l’autorità israeliana priva alcune prigioniere del diritto alle visite familiari. Altre si sono lamentate … Continua a leggere

Le dimissioni di Khalaf, responsabile dell’ESCWA: non posso accettare intimidazioni

Le dimissioni di Khalaf, responsabile dell’ESCWA: non posso accettare intimidazioni

PIC. Rima Khalaf, responsabile dell’ESCWA, la Commissione economica e sociale delle Nazioni Unite per l’Asia occidentale, ha annunciato le proprie dimissioni venerdì scorso, dopo le pressioni ricevute dal Segretario Generale dell’ONU António Guterres, affinché ritirasse un rapporto in cui condannava l’occupazione israeliana e accusava Israele di imporre un regime di apartheid nei confronti della popolazione palestinese. Le dimissioni di Rima … Continua a leggere

Onu, Khalaf: mi dimetto per non rigettare il rapporto sull’apartheid israeliano

Onu, Khalaf: mi dimetto per non rigettare il rapporto sull’apartheid israeliano

A cura di Parallelo Palestina. Rima Khalaf, capo della Commissione economica e sociale delle Nazioni Unite per l’Asia Occidentale (ESCWA), si è dimessa oggi dopo che le è stato chiesto di ritirare la pubblicazione del rapporto presentato all’inizio di questa settimana che dichiara che Israele è un “regime di apartheid”.   “Il segretario generale ha chiesto ieri che ritiri la … Continua a leggere

L’artiglieria israeliane lancia tre missili contro il nord della Striscia di Gaza

L’artiglieria israeliane lancia tre missili contro il nord della Striscia di Gaza

Gaza-PIC, Quds Press e Ma’an. Sabato mattina, l’artiglieria israeliana ha lanciato tre missili contro un’area agricola di Beit Lahiya, nel nord della Striscia di Gaza. Non ci sono notizie di feriti. L’esercito israeliano ha dichiarato che l’attacco è una “risposta al lancio di un razzo da Gaza”, sabato mattina, che è atterrato in una zona aperta nella regione di Hof Ashkelon, … Continua a leggere

Categorie