Famiglie palestinesi costrette a radere al suolo le proprie case: picco di demolizioni forzate

Famiglie palestinesi costrette a radere al suolo le proprie case: picco di demolizioni forzate

Gerusalemme-Ma’an. Mercoledì due famiglie palestinesi nel quartiere di Beit Hanina della Gerusalemme Est occupata sono state costrette a demolire le proprie case in quanto costruite senza permessi, per evitare le costose tasse di demolizione imposte dal comune di Gerusalemme. Fra le due famiglie, 15 palestinesi sono rimasti senza tetto. Imad Jaber, proprietario di una delle case, ha raccontato a Ma’an … Continua a leggere

Analisi: la storia orale palestinese come strumento di difesa contro lo sradicamento

Analisi: la storia orale palestinese come strumento di difesa contro lo sradicamento

Al-Shabaka. Analisi: la storia orale palestinese come strumento di difesa contro lo sradicamento. Al-Shabaka è un’organizzazione no-profit indipendente la cui missione è istruire sui diritti umani e l’autodeterminazione dei palestinesi entro la cornice del diritto internazionale, e promuoverne il pubblico dibattito. In questo documento Thayer Hastings analizza l’importanza della storia orale nel contesto palestinese e il suo potenziale come strumento di attivismo … Continua a leggere

Gerusalemme, 15 Palestinesi rapiti dalle forze di occupazione

Gerusalemme, 15 Palestinesi rapiti dalle forze di occupazione

Gerusalemme-Quds Press, PIC e Imemc. Mercoledì, la Società palestinesi per i prigionieri (PPS) ha riferito che soldati israeliani hanno rapito 15 Palestinesi dalle loro case, in diverse parti di Gerusalemme Est occupata. La PPS ha dichiarato che truppe israeliane hanno fatto irruzione in molte abitazioni in diverse località di Gerusalemme, dove hanno interrogato giovani locali e rapito 15 di loro. A Beit … Continua a leggere

I Rabbi di NK ai candidati USA: “Sostenere Israele non è sostenere il popolo ebraico”

I Rabbi di NK ai candidati USA: “Sostenere Israele non è sostenere il popolo ebraico”

Pubblichiamo qui di seguito il messaggio di Rabbi Dovid Feldman di Neturei Karta International ai candidati alla presidenza USA Rabbi Feldman e gli altri attivisti di NK si trovano davanti alla Hofstra University a Long Island, New York, durante un dibattito presidenziale, il 26 settembre 2016. Il messaggio è indirizzato a tutti i candidati: “Sostenere Israele non è sostenere il popolo ebraico”. Altre … Continua a leggere

489 violazioni contro i giornalisti palestinesi da parte di Israele

489 violazioni contro i giornalisti palestinesi da parte di Israele

Imemc. In una giornata di solidarietà internazionale verso i giornalisti palestinesi, la Commissione a sostegno dei reporter palestinesi ha riportato che le forze israeliane hanno arrestato 79 giornalisti e sparato ad altri 130. Secondo Al Ray, la Commissione ha riferito che le violazioni israeliane contro i giornalisti e i cameraman palestinesi sono aumentate drammaticamente a partire dall’inizio della rivolta di … Continua a leggere

Janna Jihad, la piccola reporter

Janna Jihad, la piccola reporter

Di Meriem Benmohdhi. Se si vive a Nabi Saleh, in Cisgiordania, ci si abitua presto alle continue proteste degli abitanti contro i soldati dell’IDF (l’esercito israeliano), che cercano di assediare la cittadina, da anni. Ma il fatto che lascia sempre sorpresi chi ha i primi contatti con le insurrezioni dei palestinesi, è la presenza di una bambina di 10 anni, che … Continua a leggere

1800 prigionieri palestinesi malati nelle carceri israeliane

1800 prigionieri palestinesi malati nelle carceri israeliane

Quds Press. L’organizzazione palestinese per i diritti umani che si occupa dei prigionieri nelle carceri dell’occupazione israeliana ha accertato la presenza di 1800 malati tra i detenuti, di cui 120 gravi. L’organo governativo che si occupa delle questioni dei prigionieri e degli editori ha citato il caso di un detenuto originario di Salfit – Mansur Mawqida -, affetto da paralisi, sottolineando che … Continua a leggere

Boicottaggio di FB per la Palestina supera i 200 milioni di persone

Boicottaggio di FB per la Palestina supera i 200 milioni di persone

La campagna di boicottaggio di due ore di FB, per protestare contro le sue politiche anti-Palestinesi, ha superato i 200 milioni di persone in tutto il mondo ed è stata diffusa dagli utenti dei vari social network, insieme con la pagina hashtag #fbcensorspalestine di Twitter. Nonostante la campagna prevedesse la sospensione dell’utilizzo di FB per due ore, molti utenti hanno bloccato il … Continua a leggere

Oltre 1000 minorenni palestinesi detenuti da Israele nel 2016

Oltre 1000 minorenni palestinesi detenuti da Israele nel 2016

Ma’an. Secondo quanto dichiarato sabato dal Comitato palestinese per gli affari dei prigionieri, oltre mille minorenni palestinesi, di età compresa fra gli 11 e i 18 anni, sono stati arrestati dalle forze israeliane dall’inizio dell’anno, compresi 70 bambini della Gerusalemme Est occupata posti agli arresti domiciliari. Hiba Masalha, un avvocato del Comitato, ha citato numerosi casi in cui i minorenni … Continua a leggere

Prigioniero palestinese muore in un carcere israeliano

Prigioniero palestinese muore in un carcere israeliano

Quds Press, Ma’an e PIC. Il prigioniero palestinese Yasser Diab Hamduna, 40 anni, di Yaabad (Jenin), è stato dichiarato morto domenica, in una prigione israeliana, dove stava scontando una condanna a 14 anni. Ne ha diffuso la notizia la Società per i prigionieri palestinesi (PPS). Hamduna è morto per insufficienza cardiaca nella prigione di Ramon. Waed, società per i detenuti e ex-detenuti, … Continua a leggere

Categorie