Prigionieri politici palestinesi iniziano sciopero della fame

Prigionieri politici palestinesi iniziano sciopero della fame

Imemc. Molti detenuti politici palestinesi imprigionati da Israele hanno deciso di iniziare lo sciopero della fame, domenica, mentre altri vi si uniranno in tutte le carceri se Israele non risponderà alle loro richieste. Le principali richieste dei detenuti: miglioramento delle condizioni di vita, cure mediche, diritti alle visite dei familiari, rimozione dei disturbatori di segnale/frequenze che causa rischio per la … Continua a leggere

Giornata del bambino palestinese: 250 sono prigionieri di Israele

Giornata del bambino palestinese: 250 sono prigionieri di Israele

IMEMC. 250 bambini sono stati fatti prigionieri da Israele e 11 sono stati uccisi, dall’inizio del 2019 In occasione della Giornata del Bambino palestinese, celebrata il 6 aprile, il Comitato dei detenuti palestinesi ha reso noto che Israele tiene prigionieri 250 bambini facendo loro subire vari tipi di violazioni e oppressioni e negando loro i diritti fondamentali garantiti dalle leggi … Continua a leggere

MSF: “Ciò che sarebbe inimmaginabile altrove è diventato normale qui a Gaza”

MSF: “Ciò che sarebbe inimmaginabile altrove è diventato normale qui a Gaza”

Palestina-MEMO. L’organizzazione Medici Senza Frontiere (MSF) ha descritto la violenza contro i manifestanti palestinesi nella Striscia di Gaza da parte dei soldati israeliani come “inimmaginabile”. In un articolo pubblicato giovedì, il direttore delle comunicazioni sul campo dell’MSF a Gerusalemme, Jacob Burns, ha descritto il lavoro dei medici dell’organizzazione a Gaza che lottano per curare le vittime israeliane durante le proteste … Continua a leggere

Aumento drastico di bambini palestinesi uccisi da Israele nel 2018

Aumento drastico di bambini palestinesi uccisi da Israele nel 2018

Betlemme-Ma’an. Il numero di bambini palestinesi uccisi dalle forze israeliane nel 2018 è aumentato drasticamente rispetto all’anno precedente e ha raggiunto le 57 vittime, rispetto alle 15 del 2017, secondo quanto ha rivelato giovedì l’Ufficio centrale palestinese di statistica (PCBS) in un rapporto divulgato in occasione della Giornata dei bambini palestinesi, celebrata questo venerdì. Bambini uccisi. Secondo il rapporto, sulla base dei dati … Continua a leggere

Centinaia di coloni invadono un’area archeologica di Nablus

Centinaia di coloni invadono un’area archeologica di Nablus

Nablus-Ma’an. Centinaia di coloni israeliani, scortati da forze armate israeliane pesantemente armate, hanno fatto irruzione nella cittadina palestinese di Awarta, a sud del distretto di Nablus, in Cisgiordania, e hanno celebrato riti religiosi nell’area. Il capo del consiglio municipale di Awarta, Saad Awwad, ha riferito che le forze israeliane hanno fatto irruzione e imposto la chiusura della cittadina, stabilendo diversi … Continua a leggere

Israele ha ucciso 11 bambini palestinesi nei primi 3 mesi del 2019

Israele ha ucciso 11 bambini palestinesi nei primi 3 mesi del 2019

MEMO. Le forze di occupazione israeliane hanno ucciso 11 bambini palestinesi nel primo trimestre del 2019, secondo quanto riferito dall’ONG “Difesa per l’infanzia internazionale – Palestina (DCIP)”. Le vittime includono due bambini uccisi a colpi di arma da fuoco durante le proteste della Grande Marcia del Ritorno del 30 marzo e un medico volontario ucciso a Betlemme la scorsa settimana. … Continua a leggere

Ministero della Sanità: 270 uccisi, tra cui 52 bambini, durante il primo anno della Grande Marcia

Ministero della Sanità: 270 uccisi, tra cui 52 bambini, durante il primo anno della Grande Marcia

Gaza-Ma’an. Secondo i dati raccolti dal ministero della Sanità palestinese a Gaza, dall’inizio della “Grande Marcia del Ritorno” lungo il confine di Gaza, dal 30 marzo 2018 al 30 marzo 2019, 270 palestinesi sono stati uccisi dalle forze israeliane, tra cui 52 bambini, sei donne ed un anziano; 16.556 sono rimasti feriti, tra cui 3.310 bambini e 1.088 donne. I dati affermano … Continua a leggere

Bambini nel mirino d’Israele: Ramez, scomparso da casa e ritrovato in una prigione

Bambini nel mirino d’Israele: Ramez, scomparso da casa e ritrovato in una prigione

IMEMC. Un bambino palestinese scomparso martedì è stato ritrovato rinchiuso nella prigione di Ofer, dopo che i soldati israeliani lo avevano rapito dal suo villaggio, Dir Nitham, a nord della città di Ramallah, in Cisgiordania, senza informarne la famiglia. Il bambino, Ramez Tamimi, 14 anni, è stato rapito da soldati israeliani durante un’invasione a Dir Nitham, ma l’esercito non ha mai … Continua a leggere

“Il mio cuore brucia”: le famiglie dei ragazzi uccisi durante l’anniversario delle proteste piangono i loro cari

“Il mio cuore brucia”: le famiglie dei ragazzi uccisi durante l’anniversario delle proteste piangono i loro cari

Middleeasteye.net.  Di Motasem A Dalloul. Due dei tre diciassettenni uccisi durante le dimostrazioni della Grande Marcia del Ritorno avevano lasciato la scuola per aiutare le loro famiglie. Erano le quattro del pomeriggio quando Hala al-Najjar ha ricevuto una telefonata con la quale le si chiedeva di fare visita a suo figlio Bilal presso l’ospedale di Khan Younis. “Sono rimasta scioccata … Continua a leggere

Categorie