Ir Amim: il 2020 è l’anno record per le demolizioni israeliane a Gerusalemme

Ir Amim: il 2020 è l’anno record per le demolizioni israeliane a Gerusalemme

PIC. Nonostante manchino ancora due mesi alla fine dell’anno, il 2020 – con un numero record di demolizioni israeliane a Gerusalemme Est – ha già superato gli anni precedenti. Così ha affermato Ir Amin, un gruppo di attivisti israeliani, in un rapporto pubblicato di recente. “Questa settimana, le autorità israeliane hanno effettuato diverse demolizioni a Gerusalemme est portando il numero … Continua a leggere

Israele approva il piano di insediamento della “Silicon Valley” a Gerusalemme Est

Israele approva il piano di insediamento della “Silicon Valley” a Gerusalemme Est

WAFA, PIC, Quds Press, Palestine Chronicle, Social Media. Il 2 novembre, le autorità d’occupazione israeliana hanno approvato un piano di distruzione di decine di imprese palestinesi nel quartiere di Wadi al-Joz, nella Gerusalemme Est occupata, come parte di un piano di costruzione di un nuovo insediamento chiamato “Silicon Valley”. La decisione ha fatto crescere le preoccupazioni e la rabbia delle … Continua a leggere

Forze israeliane demoliscono strutture residenziali nella Valle del Giordano settentrionale

Forze israeliane demoliscono strutture residenziali nella Valle del Giordano settentrionale

Valle del Giordano – WAFA. Martedì, le forze israeliane hanno demolito decine di strutture appartenenti ad 11 famiglie palestinesi nell’area di Hamsa al-Foqa, nella Valle del Giordano settentrionale, secondo quanto affermato da Ghassan Daghlas, che sta monitorando le attività dei coloni nel nord della Cisgiordania. Ha affermato che le forze israeliane hanno demolito decine di strutture residenziali e capannoni appartenenti … Continua a leggere

Durante telefonata, Macron dichiara ad Abbas appoggio verso la soluzione a due stati

Durante telefonata, Macron dichiara ad Abbas appoggio verso la soluzione a due stati

Ramallah – WAFA. In una telefonata avvenuta lunedì, il presidente francese Emmanuel Macron ha riaffermato al presidente Mahmoud Abbas il sostegno della Francia per la pace in Medio Oriente, basato sulla soluzione a due stati secondo il diritto internazionale, oltre ad aver ribadito la disponibilità della Francia a continuare i suoi sforzi per raggiungere tale obiettivo. Da parte sua, il … Continua a leggere

Coloni aggrediscono autoctoni palestinesi nel distretto di Nablus

Coloni aggrediscono autoctoni palestinesi nel distretto di Nablus

Nablus-PIC. Contadini palestinesi sono stati espulsi da un uliveto e un giovane è rimasto ferito, lunedì, quando orde di coloni li hanno attaccati in diverse aree della provincia di Nablus, nella Cisgiordania occupata. Il funzionario locale Ghassan Daghlas ha affermato che i coloni dell’insediamento illegale di Itamar hanno aggredito gli agricoltori nell’area di Khilat al-Azab, vicino alla città di Beit … Continua a leggere

ll prigioniero al-Akhras entra nel 100esimo giorno di sciopero della fame

ll prigioniero al-Akhras entra nel 100esimo giorno di sciopero della fame

Ramallah – PIC. Il detenuto palestinese Maher al-Akhras, della cittadina di Silat al-Dhahr, a Jenin, continua il suo sciopero della fame per il 100esimo giorno consecutivo in detenzione israeliana, mentre le sue sue condizioni di salute continuano a peggiorare. L’Autorità per gli affari dei prigionieri ed ex-prigionieri ha inviato lettere al Comitato internazionale della Croce Rossa, all’Unione Europea, alle Nazioni … Continua a leggere

IOF dislocano la famiglia di un prigioniero e ne radono al suolo l’abitazione

IOF dislocano la famiglia di un prigioniero e ne radono al suolo l’abitazione

Nablus-PIC e Quds Press. Lunedì all’alba le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno lasciato per strada una famiglia palestinese, in seguito all’abbattimento dell’abitazione del prigioniero Khalil Duweikat, nella città di Rujeib, a sud di Nablus. Il sindaco di Rujeib ha affermato che le IOF hanno prima transennato l’area attorno alla casa e, successivamente, l’hanno demolita, sottolineando che si trattava di … Continua a leggere

Il riavvicinamento tra Hamas e la Russia andrà a beneficio di entrambi

Il riavvicinamento tra Hamas e la Russia andrà a beneficio di entrambi

MEMO. Quest’anno si sono verificati diversi contatti e incontri tra Hamas e la Russia per discutere in merito agli sviluppi della questione palestinese. Questi includevano quello che gli Stati Uniti definiscono “l’Accordo del secolo”, il piano di annessione di Israele e i possibili pericoli della normalizzazione tra i paesi arabi e lo stato di occupazione. A marzo, il leader di … Continua a leggere

La Gran Bretagna, la Dichiarazione Balfour e il disastro palestinese

La Gran Bretagna, la Dichiarazione Balfour e il disastro palestinese

Comunicato stampa dell’API-Associazione dei Palestinesi in Italia. Anniversario Dichiarazione Balfour – 2 novembre 1917. La Gran Bretagna è il Paese che deve rispondere per tutti i disastri e tragedie che hanno colpito il nostro popolo a causa della Dichiarazione Balfour, e che deve assumersi tutte le responsabilità morali, economiche e sociali nei confronti del popolo palestinese. Nella ricorrenza del 103° anniversario … Continua a leggere

La sofferenza della Striscia di Gaza: nessuna luce alla fine del tunnel

La sofferenza della Striscia di Gaza: nessuna luce alla fine del tunnel

E.I. La Striscia di Gaza sta lentamente uscendo dal lockdown totale, causato dalla pandemia di COVID-19. Tuttavia, le sofferenze degli abitanti della Striscia continuano, soprattutto di quelli che soffrono di malattie croniche. A peggiorare la situazione c’è un settore sanitario che, negli ultimi 13 anni, è stato sistematicamente indebolito dall’isolamento dell’occupazione israeliana, ed ora barcolla sotto il peso della pandemia. … Continua a leggere

Categorie