Nablus: prima assalto dei coloni israeliani, poi raid di esercito e polizia

Nablus: prima assalto dei coloni israeliani, poi raid di esercito e polizia

Nablus – Ma'an. Ieri mattina, coloni israeliani hanno preso d'assalto un villaggio nella provincia di Nablus dal quale ne è conseguito lo scontro con le forze d'occupazione israeliane. 11 palestinesi sono stati feriti. “Dopo l'allontanamento dei coloni da parte della polizia israeliana, le forze d'occupazione hanno condotto raid nel villaggio di Qusra, ferendo sei residenti con proiettili rivestiti di gomma”, … Continua a leggere

Cisgiordania: i profughi palestinesi sul voto all’Onu

Cisgiordania: i profughi palestinesi sul voto all’Onu

Cisgiordania – Pal-Info. Si ritrovano unanimi nelle rispettive reazioni per l'atteso voto dello Stato palestinese all'Onu, i profughi palestinesi incontrati nei vari campi in Cisgiordania: “Non torneremo su terre diverse da quella da dove fummo cacciati nel 1948”. Nei loro interventi, i profughi palestinesi che abitano nella Cisgiordania occupata hanno posto alcune domande ad 'Abbas, sui motivi che lo spingono ad … Continua a leggere

Il reattore nucleare di Dimona è causa di malattie e tumori tra i detenuti palestinesi

Il reattore nucleare di Dimona è causa di malattie e tumori tra i detenuti palestinesi

Gaza – InfoPal. Gruppi palestinesi per i diritti umani hanno lanciato un nuovo allarme per l’incolumità fisica di detenuti e prigionieri palestinesi nel carcere israeliano nel Negev. “Giorno dopo giorno, si aggrava la condizione di molti di essi già ammalati, il trattamento al quale vengono sottoposti dall’autorità carcerarie è disumano. “Le preoccupazioni derivano dalla previsione delle rigide temperature invernali come … Continua a leggere

Sicurezza giordana impedisce ai manifestanti di raggiungere la sede diplomatica israeliana

Sicurezza giordana impedisce ai manifestanti di raggiungere la sede diplomatica israeliana

‘Amman – InfoPal. Ieri sera, le forze di sicurezza giordane hanno impedito a centinaia di manifestanti di raggiungere l’area dell’ambasciata israeliana ad ‘Amman. La mobilitazione è stata denominata “della moltitudine” o “Million Man March” e con essa i giordani chiedono la chiusura della sede diplomatica. Il corrispondente dell’agenzia “Quds Press” da ‘Amman ha riferito che “le forze di sicurezza hanno serrato … Continua a leggere

Gran Bretagna: il Congresso dei sindacati riformula i rapporti con le organizzazioni conniventi con l’occupazione israeliana

Gran Bretagna: il Congresso dei sindacati riformula i rapporti con le organizzazioni conniventi con l’occupazione israeliana

Imemc. Il Tuc (Trades Union Congress), Congresso dei sindacati che rappresenta sei milioni e mezzo di lavoratori del Regno Unito, mercoledì 14 settembre ha votato all'unanimità il riifiuto alla legge anti-democratica approvata dal Parlamento israeliano, volta a vietare le attività di boicottaggio di Israele da parte di singoli e di organizzazioni. I sindacati hanno poi confermato la politica atta a … Continua a leggere

Cinque pescatori palestinesi arrestati dalla Marina israeliana

Cinque pescatori palestinesi arrestati dalla Marina israeliana

Gaza – InfoPal. Questa mattina, la Marina israeliana ha catturato cinque pescatori palestinesi al largo delle coste di Rafah, a sud della Striscia di Gaza. Il peschereccio sul quale erano a bordo i palestinesi arrestati è stato bloccato e danneggiato dagli israeliani che lo hanno trascinato verso il porto di Ashdod, nei Territori palestinesi occupati nel '48 (Israele, ndr). Domenica … Continua a leggere

Diplomatici israeliani evacuati dall’ambasciata in Giordania

Diplomatici israeliani evacuati dall’ambasciata in Giordania

'Amman – Qna (Mar/Ama). I diplomatici israeliani hanno evacuato la sede di 'Amman dopo aver appreso di una manifestazione di protesta indetta dai cittadini giordani fuori dall'edificio. La notizia è stata riportata questa mattina dal canale “Al-'Arabiyah“. L'ambasciatore israeliano in Giordania si è dapprima rifiutato di evacuare la sede diplomatica per poi essere costretto a farlo su insistenza del proprio … Continua a leggere

Israele e la guerra dell’acqua in Cisgiordania: palestinesi derubati e costretti a pagare

Israele e la guerra dell’acqua in Cisgiordania: palestinesi derubati e costretti a pagare

Cisgiordania – InfoPal. Militari israeliani hanno invaso l'area di al-Far'a, nella parte orientale della Cisgiordania, vicino alla Valle del Giordano, hanno scattato fotografie delle fonti acquifere e hanno informato i residenti che sarebbero tornati a distruggerle. Hussein Al-Hmud, capo del consiglio cittadino di al-Far'a, ha affermato che la distruzione delle falde danneggerà la maggior parte dei residenti, che dipendono da … Continua a leggere

La sfida turca

La sfida turca

Jornal do Brasil. Di Mauro Santayana. Quanto più cauta deve essere stata la reazione dei Paesi arabi – riuniti ieri (il 13 settembre, ndr) al Cairo — di fronte alla posizione di Recep Erdoğan nel suo scontro con Israele, tante più conseguenze promette di avere. Come ha affermato il premier turco prima di partire per il Cairo, lunedì, Israele non solo agisce con crudeltà … Continua a leggere

Piano di transfer (deportazione) delle comunità beduine intorno a Gerusalemme

Piano di transfer (deportazione) delle comunità beduine intorno a Gerusalemme

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. Allo scopo di estendere ulteriormente le aree destinate agli insediamenti israeliani in Cisgiordania, l'amministrazione civile sta progettando il transfer (deportazione) di popolazione palestinese dall'Area C (sottoposta a giurisdizione israeliana, in base alla classificazione territoriale stabilita negli accordi di Oslo, ndr). Il quotidiano israeliano “Haaretz” ha rivelato la notizia secondo la quale il piano di spostamento dovrebbe trovare … Continua a leggere

Categorie