All’inizio del 2012 restano nelle prigioni di Israele 4.500 palestinesi

All’inizio del 2012 restano nelle prigioni di Israele 4.500 palestinesi

Ramallah – Memo, InfoPal. Dal Dipartimento di Statistica palestinese del ministero per gli Affari dei Prigionieri dell'Autorità palestinese (Anp) giungono i dati aggiornati alle prime 48 ore dell'anno 2012 sulla presenza di detenuti e prigionieri palestinesi nelle carceri dell'occupazione israeliana. Alla data odierna, i palestinesi detenuti da Israele sono 4.500. Sei sono stati catturati dall'inizio del 2012. Lo avevamo riportato … Continua a leggere

2011: ‘Centinaia le case demolite, decine di migliaia gli ettari di terra palestinese confiscati da Israele’

2011: ‘Centinaia le case demolite, decine di migliaia gli ettari di terra palestinese confiscati da Israele’

Ramallah – InfoPal. In un rapporto del Centro di ricerca palestinese (al-Ard/Terra) si legge: “Nel 2011, Israele ha abbattuto centinaia di abitazioni palestinesi, ha confiscato con la forza 11mila ettari di terra di proprietà palestinese in Cisgiordania e ad al-Quds (Gerusalemme). Ha preso d'assalto 23 moschee, con incendi, atti di vandalismo e altro”. Sono stati oltre 500 gli ordini di demolizione … Continua a leggere

Crisi medica cronica a Gaza. Bimbo muore a causa dell’assedio

Crisi medica cronica a Gaza. Bimbo muore a causa dell’assedio

Malta Today. Di Karl Schembri/Oxfam. Un bimbo palestinese di sette mesi affetto da insufficenza renale è deceduto in un ospedale della Striscia di Gaza, mentre si attendeva il consenso delle autorità israeliane a portarlo fuori da Gaza per sottoporlo a un intervento d'urgenza. Le autorità israeliane sono gli stessi responsabili dell'assedio su Gaza. Adham Baroud è morto all'ospedale ar-Rantisi, a … Continua a leggere

Rapporto: ‘Nel 2011 Israele ha arrestato oltre 3.200 palestinesi, 383 sono bambini’

Rapporto: ‘Nel 2011 Israele ha arrestato oltre 3.200 palestinesi, 383 sono bambini’

Al-Khalil (Hebron) – InfoPal. Un'organizzazione per i diritti dei detenuti ha pubblicato i dati del 2011 sull'inasprimento della politica degli arresti da parte di Israele ai danni di palestinesi. L'escalation si è registratata in seguito alla prima fase dei rilasci nell'ambito dell'accordo di scambio tra Israele e Hamas e ha investito tutte le province della Cisgiordania. Ansar al-Asra, l'organizzazione in … Continua a leggere

29 dicembre 2008, Piombo Fuso: il ricordo della famiglia Balousha

29 dicembre 2008, Piombo Fuso: il ricordo della famiglia Balousha

PCHR -Palestinian Centre for Human Rights 29 dicembre 2008, Piombo Fuso: il ricordo della famiglia Balousha “Mi mancano in ogni istante; a volte cerco una di loro per casa, un attimo prima di ricordarmi che sono state ammazzate”. Intorno alla mezzanotte del 29 dicembre 2008, un aereo israeliano attaccò la moschea Imad Akel, situata nel campo profughi di Jabaliya. L’attacco distrusse anche … Continua a leggere

Rapporto Olp: ‘Nel 2011 Israele ha assassinato 180 palestinesi e ha approvato 27mila unità abitative per coloni’

Rapporto Olp: ‘Nel 2011 Israele ha assassinato 180 palestinesi e ha approvato 27mila unità abitative per coloni’

Ramallah – InfoPal. Come per il 2010, anche quest’anno, l’Organizzazione per la Liberazione della Palestina (Olp) intitola il rapporto sui crimini israeliani contro i palestinesi: “Il popolo sotto occupazione”. “Nel 2011, le forze d’occupazione israeliane hanno assassinato 180 cittadini palestinesi, e ne hanno arrestati 3.300”. Tra i 180 palestinesi assassinati: 21 sono bambini palestinesi, sette sono stati uccisi nel mese di dicembre … Continua a leggere

Piombo Fuso 2008: la tragedia della famiglia Abu Taima

Piombo Fuso 2008: la tragedia della famiglia Abu Taima

PCHR -Palestinian Centre for Human Rights – Narrative Gaza, 28 dicembre 2008: la famiglia Abu Taima “Vivere sotto occupazione significa che qualsiasi speranza abbiamo, un giorno si infrangerà. Per esempio, fai crescere tuo figlio e riponi tutte le tue speranze in lui o lei, ma poi arrivano e uccidono il tuo bambino e tutte le tue speranze sono distrutte”. La … Continua a leggere

I presidenti dell’Anp e del Clp si incontrano a Ramallah

I presidenti dell’Anp e del Clp si incontrano a Ramallah

Ramallah – InfoPal. Procede il dialogo tra Fatah e Hamas: ieri, 26 dicembre, il presidente dell'Anp, Mahmoud Abbas, ha incontrato il presidente del Consiglio legislativo palestinese – Clp – 'Aziz Dweik e diversi deputati del movimento di resistenza islamica – Hamas – in Cisgiordania, per discutere di riconciliazione nazionale.   Fonti vicine ai parlamentari hanno riferito dell'incontro, cui hanno partecipato anche il deputato … Continua a leggere

Studenti torturati nelle prigioni dell’Anp. Detenuto e torturato anche il nostro corrispondente da Nablus

Studenti torturati nelle prigioni dell’Anp. Detenuto e torturato anche il nostro corrispondente da Nablus

InfoPal. Nonostante l'atmosfera di riconciliazione attualmente in atto al Cairo, tra Hamas e Fatah, e gli accordi per trovare una soluzione alla questione delle detenzioni politiche, continuano gli arresti e le torture di membri e simpatizzanti del movimento di resistenza islamica, e di altri gruppi e fazioni politiche, in Cisgiordania, da parte delle forze preventive dell'Anp.  Secondo le notizie arrivate … Continua a leggere

Categorie