Erdogan: ‘Metteremo in mare la nostra Marina per proteggere i convogli di aiuti verso Gaza’

Erdogan: ‘Metteremo in mare la nostra Marina per proteggere i convogli di aiuti verso Gaza’

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. In un'intervista rilasciata all'emittente qatariota “Al-Jazeera”, ieri sera, il premier turco Recep Tayyip Erdoğan ha dichiarato: “Non lascerò che altri convogli umanitari vengano attaccati in mare da Israele”. In tal modo, il primo ministro turco ha reso pubblico il suo impegno nel fornire una protezione fisica mettendo in mare la propria Marina, per affiancare le prossime … Continua a leggere

Slogan razzisti su una moschea, autovetture in fiamme e alberi sradicati a Nablus

Slogan razzisti su una moschea, autovetture in fiamme e alberi sradicati a Nablus

Nablus – Wafa'. Il responsabile dell'Autorità palestinese (Anp) del monitoraggio sugli insediamenti nella Cisgiordania settentrionale, Ghassan Douglas, ha reso noto che ieri, giovedì, alcuni coloni israeliani hanno compiuto un'irruzione nel villaggio di Yatma, a sud di Nablus, lasciando scritte minacciose per gli abitanti del posto. Altri coloni hanno dato alle fiamme due automobili di proprietà palestinese a Nablus sud e … Continua a leggere

Netanyahu ringrazia per i servizi resi la Fiamma israeliana nel nostro Parlamento

Netanyahu ringrazia per i servizi resi la Fiamma israeliana nel nostro Parlamento

Gerusalemme, 26 luglio 2011. Cara Fiamma, Congratulazioni per essere stata eletta all'unanimità alla guida del Consiglio Internazionale dei Parlamentari Ebrei provenienti da tutto il mondo. Non riesco a pensare a qualcuno più degno di questo onore, né posso pensare a qualcuno più capace nel farne uso per far avanzare i nostri valori comuni. Per molti anni, sei stata una voce … Continua a leggere

Container al posto delle aule nelle scuole Unrwa di Gaza

Container al posto delle aule nelle scuole Unrwa di Gaza

Gaza – InfoPal. Gli studenti palestinesi delle scuole Unrwa di Gaza sono stati colti oggi, primo giorno del nuovo anno scolastico, da una sorprendente scoperta.A causa della mancanza di aule sufficienti a contenerli tutti, l'Agenzia Onu ha predisposto delle stanzette prefabbricate tipo container che fungeranno da classi. Quest'anno, l'Unrwa ha attraversato un difficile periodo finanziario, mentre il quinquennale assedio israeliano … Continua a leggere

Riunione alla Knesset sugli scenari di settembre. Prevale l’aggressività dei coloni

Riunione alla Knesset sugli scenari di settembre. Prevale l’aggressività dei coloni

Tell er-Rabi' (Tel Aviv) – Paltoday. Sessione straordinaria ieri alla Knesset, il parlamento israeliano. L'appuntamento è stato intitolato: “Settembre, dalle minacce alle loro possibilità. Cambiare le formule del gioco”. L'iniziativa è stata promossa dal deputato di “Unione Nazionale” Michael Ben-Ari il quale, alla presenza di esponenti dell'estrema destra di Israele, ha affrontato i vari scenari nell'eventualità in cui i palestinesi … Continua a leggere

Esplode un’automobile a Gaza. Muore combattente del Jihad islamico

Esplode un’automobile a Gaza. Muore combattente del Jihad islamico

Gaza – InfoPal. Ieri sera c'è stata una violenta esplosione su un'automobile palestinese a Deir al-Balah, al centro della Striscia di Gaza. Rimah Fa'iz al-Husni, 28enne combattente della Brigate al-Quds, ala militare del Jihad islamico, ha perso la vita mentre viaggiava sul veicolo saltato in aria. Anche alcuni passanti sono rimasti feriti. Ancora non sono state individuate le cause dell'esplosione, … Continua a leggere

Gli aiuti alla Palestina aumentati del 200%. Cresciuti anche povertà e debito pubblico

Gli aiuti alla Palestina aumentati del 200%. Cresciuti anche povertà e debito pubblico

Ramallah – Wattan. Il centro di ricerca “Beisan” ha pubblicato un rapporto sugli aiuti che dall'estero vengono destinati al popolo palestinese occupato da Israele. “Tra il 1998 e il 2008, il volume degli aiuti esteri è salito al 200%, senza tuttavia aver prodotto un miglioramento nelle condizioni di vita dei palestinesi, i quali continuano a vivere in una situazione di … Continua a leggere

Rabbia e sdegno a Gaza per il rapporto Palmer. ‘Si legittimano uccisioni e assedio’

Rabbia e sdegno a Gaza per il rapporto Palmer. ‘Si legittimano uccisioni e assedio’

Gaza – Speciale InfoPal. Nella Striscia di Gaza dominano rabbia e delusione, tra la popolazione e in ambienti ufficiali, per l'esito del lavoro della Commissione Palmer, chiamata a giudicare gli eventi della Freedom Flotilla 1, quando nove attivisti turchi furono assassinati in acque internazionali dai commando israeliani. “Sancire la legalità dell'assedio va contro ogni aspettativa e contro le leggi internazionali”, … Continua a leggere

Categorie