L’Egitto ritira macchinari e materiale per il Muro d’acciaio al confine con Gaza

L’Egitto ritira macchinari e materiale per il Muro d’acciaio al confine con Gaza

Il Cairo – Pal-Info. I lavori di perforazione per la costruzione del muro d'acciaio al confine tra Egitto e Striscia di Gaza, cominciati durante il regime di Hosni Mubarak, sono stati interrotti.Stando al progetto iniziale, il muro si sarebbe dovuto completare a fine 2011. La notizia giunge da fonti d'informazione locali, ed è confermata da fonti della sicurezza egiziana, che … Continua a leggere

I pescatori di Gaza e il loro spirito di sopravvivenza

I pescatori di Gaza e il loro spirito di sopravvivenza

Gaza – Speciale InfoPal. Nella Striscia di Gaza assediata, la categoria dei pescatori resta quella più povera e la più esposta alle aggressioni fisiche delle forze d'occupazione israeliane. Sono tanti i pescatori locali che hanno perso la vita al lavoro, e numerosi coloro che ogni giorno la rischiano addentrandosi in mare, a pescare. A Gaza il mestiere della pesca è … Continua a leggere

Da Gerusalemme a Betlemme: nuovi progetti coloniali di Israele. I coloni festeggiano

Da Gerusalemme a Betlemme: nuovi progetti coloniali di Israele. I coloni festeggiano

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. Per il 25 maggio, l'associazione “Ateret Cohanim” ha organizzato una cerimonia per l'avvio dei lavori di costruzione di decine di unità abitative a Ra's al-'Amoud, ad al-Quds (Gerusalemme).Con queste 50 unità abitative diventeranno 200 quelle nel quartiere gerosolimitano. Alla presenza del premier Benjamin Netanyahu, i coloni stanno allestendo una grande festa dove sono attesi anche numerosi … Continua a leggere

Dopo essere stato ‘frainteso’, Obama ribadisce le affermazioni sulle frontiere del ’67

Dopo essere stato ‘frainteso’, Obama ribadisce le affermazioni sulle frontiere del ’67

Washington – Ma'an, InfoPal. In difesa delle proprie dichiarazioni, il presidente Usa, Barak Obama, ha affermato ieri di essere stato “frainteso” dal premier israeliano Benjamin Netanyahu in merito al ritiro dei confini del 1967. Rivolgendosi ad un pubblico di sostenitori a Washington, Obama ha dichiarato che “posticipare un intervento per una soluzione dei due Stati minerebbe la sicurezza di Israele”.“La … Continua a leggere

Muore palestinese nel crollo di un ‘tunnel della sopravvivenza’

Muore palestinese nel crollo di un ‘tunnel della sopravvivenza’

Gaza – InfoPal. Un cittadino palestinese ha perso la vita e un altro è rimasto gravemente ferito nel crollo di un tunnel della sopravvivenza al confine tra Striscia di Gaza e l'Egitto. Altre fonti d'informazione come l'agenzia palestinese “Ma'an” hanno riportato il ferimento di due palestinesi.E' accaduto questa mattina all'alba. Fonti medico locali hanno rivelato l'identità della vittima: Mohammed Mustafa … Continua a leggere

Discorso di Netanyahu negli Usa: ‘Nessun ritiro dai confini del ’67. La questione dei profughi può considerarsi risolta così com’è’

Discorso di Netanyahu negli Usa: ‘Nessun ritiro dai confini del ’67. La questione dei profughi può considerarsi risolta così com’è’

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Ieri, 20 maggio, il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha pronunciato l’atteso discorso in risposta a quello del presidente Obama. “L’esercito israeliano non si ritirerà dai confini (occupati, ndr) nel giugno del 1967”, ha affermato, respingendo in tal modo l’idea statunitense per uno Stato palestinese proprio entro quei confini. “Le forze israeliane -ha aggiunto Netanyahu – … Continua a leggere

5 giugno: in allestimento la ‘Marcia per il Ritorno’

5 giugno: in allestimento la ‘Marcia per il Ritorno’

Gaza – InfoPal. Il Comitato d'organizzazione della “Marcia per il Ritorno in Palestina” ha annunciato la preparazione di una manifestazione di massa sui confini con la Palestina occupata, il 5 giugno prossimo. Come le marce del 15 maggio scorso, in commemorazione della Catastrofe del 1948 (Nakba), la prossima cadrà in concomitanza con la Naksa (Sconfitta o Ricaduta), ovvero l'occupazione israeliana … Continua a leggere

Forze d’occupazione feriscono due palestinesi nella manifestazione a Khan Younes

Forze d’occupazione feriscono due palestinesi nella manifestazione a Khan Younes

Gaza – InfoPal. Le forze d'occupazione israeliane hanno aperto il fuoco, ieri, a Khan Younes, a sud della Striscia di Gaza contro un gruppo di manifestanti palestinesi che marciavano in direzione della frontiera. Due cittadini sono stati feriti nella marcia organizzata subito dopo l'ora di preghiera “per la liberazione e il ritorno”. Fonti militari israeliane hanno affermato di aver aperto … Continua a leggere

Gruppo dei ‘Giovani palestinesi’ respinge il discorso di Obama. A giugno di nuovo in piazza

Gruppo dei ‘Giovani palestinesi’ respinge il discorso di Obama. A giugno di nuovo in piazza

Gaza – InfoPal. Anche per i giovani palestinesi che su Facebook si erano organizzati per scendere in strada, il discorso del presidente Usa, Barack Obama, è stato “ingannevole, tendenzioso e allineato con l'occupazione israeliana”. “Obama non ha pronunciato una sola volta l'espressione 'inviolabilità dei diritti del popolo palestinese'”. I giovani palestinesi hanno quindi denunciato l'ambiguità degli Stati Uniti e l'indifferenza … Continua a leggere

Obama: ‘Stato palestinese entro le frontiere occupate da Israele nel 1967’

Obama: ‘Stato palestinese entro le frontiere occupate da Israele nel 1967’

Washington – Agenzie. “Uno Stato palestinese indipendente entro le frontiere occupate da Israele nel 1967” è quanto ha chiesto il presidente statunitense Barak Obama ieri, 19 maggio. “Crediamo che le frontiere tra Israele e Palestina debbano essere quelle del 1967, reciprocamente accettate e riconosciute e in totale sicurezza”.Nel 1967 Israele occupò la Cisgiordania, la Striscia di Gaza e Gerusalemme est. … Continua a leggere

Categorie