Omar Barghouthi: 'Ora è il momento per un boicottaggio mondiale'.

Omar Barghouthi: 'Ora è il momento per un boicottaggio mondiale'.

Ora è il momento per un boicottaggio mondiale Omar Barghouthi, The Electronic Intifada, 2 marzo 2008   Venerdì 29 febbraio 2008, il delegato israeliano del ministro degli Esteri Matan Vilnai ha minacciato i palestinesi con la parola ‘olocausto’, dicendo alla Radio dell’Esercito israeliano: “Più si intensificano gli attacchi Qassam e più aumenta la loro gittata, più [i palestinesi] dovranno affrontare … Continua a leggere

Mofaz: 'Ho ordinato io l’uccisione di Yassin e ar-Rantisi. Barak deve uccidere i restanti capi politici di Hamas'.

Mofaz: 'Ho ordinato io l’uccisione di Yassin e ar-Rantisi. Barak deve uccidere i restanti capi politici di Hamas'.

Tel Aviv – Infopal Shaul Mofaz, ex ministro dei Trasporti di Israele ha affermato che "devono essere eliminati tutti i capi delle organizzazioni palestinesi nella Striscia di Gaza, senza distinzione tra capi politici e militari. Tutti meritano la morte". Durante un convegno del partito Kadima, ha aggiunto: “Ho ho proposto al governo di proseguire nelle eliminazioni mirate, perché la situazione … Continua a leggere

Il CLP approva una legge contro la 'rinuncia a Gerusalemme' e bolla come incostituzionali le decisioni del governo Fayyad.

Il CLP approva una legge contro la 'rinuncia a Gerusalemme' e bolla come incostituzionali le decisioni del governo Fayyad.

  Gaza – Infopal Ieri, il Consiglio Legislativo Palestinese ha votato a maggioranza una legge che "proibisce di rinunciare alla città Gerusalemme" e incrimina coloro che dovessero violarla. Secondo l’articolo 70 della Legge Base, la nuova legge passerà per l’approvazione al presidente dell’Autorità nazionale, Mahmoud Abbas. Se egli non dovesse rispondere durante il periodo previsto, un mese, la legge diventerà comunque … Continua a leggere

L’Egitto autorizza i palestinesi bloccati a tornare nella Striscia di Gaza.

L’Egitto autorizza i palestinesi bloccati a tornare nella Striscia di Gaza.

  Gaza – Infopal Le autorità egiziane hanno permesso a centinaia di cittadini palestinesi bloccati nella città di al-Arish di ritornare nella Striscia di Gaza, e a altri cento cittadini egiziani bloccati nella Striscia di Gaza di rientrare in Egitto. Tutto ciò è avvenuto dopo il coordinamento tra la sicurezza egiziana e quella palestinese dispiegate sulla frontiera nella città di … Continua a leggere

Un'antica moschea nel mirino dell'occupazione israeliana.

Un'antica moschea nel mirino dell'occupazione israeliana.

Gerusalemme – Infopal Gli abitanti di Um Tuba, a sud di Gerusalemme occupata, hanno comunicato che proseguiranno il loro sit-in all’interno della storica moschea cittadina per ostacolare la decisione delle autorità israeliane di demolirla con la scusa di essere stata ristrutturata "senza permesso". Gli ufficiali del comune di Gerusalemme, domenica scorsa, avevano invaso la moschea e affisso su uno dei muri l’ordinanza di … Continua a leggere

Continuano gli attacchi aerei israeliani contro cittadini palestinesi: 2 morti e diversi feriti.

Continuano gli attacchi aerei israeliani contro cittadini palestinesi: 2 morti e diversi feriti.

Gaza – Infopal dal nostro corrispondente Ieri sera, un drone israeliano ha bombardato con due missili un’auto civile, vicino ad un centro della polizia, davanti al campo profughi di al-Breij, nella Striscia di Gaza. 2 resistenti delle brigate an-Naser Salah-Iddin sono rimasti uccisi: Mohammad Ahmad as-Safadi, 37 anni, e Wael Abdelkarim Ahl, 25 anni, entrambi del quartiere as-Sabra a Gaza. Le … Continua a leggere

Striscia di Gaza: aviazione israeliana bombarda abitazione con famiglia all'interno: 5 feriti estratti dalle macerie.

Striscia di Gaza: aviazione israeliana bombarda abitazione con famiglia all'interno: 5 feriti estratti dalle macerie.

Gaza – Infopal Ieri sera, cinque cittadini, componenti di una stessa famiglia sono stati feriti da un bombardamento israeliano. L’attacco ha preso di mira l’abitazione della famiglia al-Batash, nel quartiere at-Tuffah, a est della città di Gaza. Il dott. Mu’awiya Hassanin, direttore del pronto soccorso, ha dichiarato che l’aviazione dell’occupazione israeliana ha bombardato con almeno due missili la casa degli … Continua a leggere

Ragazzino palestinese ferito da militari israeliani.

Ragazzino palestinese ferito da militari israeliani.

Cisgiordania – Infopal Ieri sera, durante un assalto contro la città di Azzun, nei pressi di Qalqiliya, le forze di occupazione israeliane hanno sparato a un ragazzino, Zakariyya Suwaidan, ferendolo. Fonti locali hanno raccontato che l’esercito israeliano ha attaccato la cittadina, di notte, sparando all’impazzata e lanciando bombe al suono.   Fonti militari israeliane hanno affermato che l’assalto è avvenuto a seguito … Continua a leggere

Medical Relief Society: ‘A Gaza la gente sta morendo per l’assedio’.

Medical Relief Society: ‘A Gaza la gente sta morendo per l’assedio’.

La Medical Relief Society chiede l’immediata interruzione del sanguinoso assedio di Gaza Palestinian Medical Relief Society (PMRS) 5 Dicembre 2007 Traduzione a cura della redazione di Infopal  A Gaza, delle persone stanno morendo. I pazienti muoiono nei loro letti d’ospedale perché vengono loro negati i permessi necessari a farsi ricoverare all’estero per ottenere delle cure vitali. I pazienti che pure … Continua a leggere

Muore la 30a vittima dell’assedio sanitario di Gaza. Altre 900 sono in gravi condizioni.

Muore la 30a vittima dell’assedio sanitario di Gaza. Altre 900 sono in gravi condizioni.

Gaza – Infopal Da giugno a oggi, è salito a 30 il bilancio delle vittime dell’assedio, i malati che non hanno potuto ottenere assistenza sanitaria adeguata o spostarsi all’estero per essere curati. Oggi, un malato di cancro, Zuhair Hussain Badr, è morto, dopo che Israele gli aveva negato il permesso di lasciare la Striscia di Gaza per essere curato.Era affetto da … Continua a leggere

Categorie