Inviato esorta l’ONU a lasciare il Quartetto per il mancato rispetto dei diritti umani.

Inviato esorta l’ONU a lasciare il Quartetto per il mancato rispetto dei diritti umani.

  Da Ha’aretz, 15 Ottobre 2007   Inviato esorta l’ONU a lasciare il Quartetto per il mancato rispetto dei diritti umani.  “Le Nazioni Unite dovrebbero abbandonare il Quartetto per il Medio Oriente a meno che il gruppo non inizi a prendere in seria considerazione il rispetto dei diritti umani dei Palestinesi” – così ha dichiarato un inviato ONU ieri.   John … Continua a leggere

Governo israeliano, riprenderanno gli scavi alla Porta dei Maghrebini.

Governo israeliano, riprenderanno gli scavi alla Porta dei Maghrebini.

L’Autorità israeliana per le Antichità vuole riprendere gli scavi alla Porte dei Marocchini, a Gerusalemme, come parte di un piano per la costruzione di un ponte di collegamento con il Muro Occidentale. Il ponte passerebbe vicino alla Moschea di Al-Aqsa.  Gli scavi sono stati interrotti a giugno, a seguito delle proteste dei dirigenti palestinesi, delle autorità islamiche e degli archeologi: … Continua a leggere

Nuova visita della Rice in Medio Oriente.

Nuova visita della Rice in Medio Oriente.

Ieri, per la dodicesima volta negli ultimi mesi, la Segretario di Stato Usa, Condoleezza Rice, è giunta in Medio Oriente per promuovere i negoziati tra israeliani e palestinesi in vista della Conferenza di pace del mese prossimo. La Rice ha subito premesso che non si sarebbe aspettata grandi passi avanti da questo nuovo incontro. La sua "missione" è quella di portare le due parti … Continua a leggere

Associazione per i diritti umani: durante il mese di Ramadan 33 palestinesi sono stati uccisi dal fuoco israeliano.

Associazione per i diritti umani: durante il mese di Ramadan 33 palestinesi sono stati uccisi dal fuoco israeliano.

Gaza – Infopal Un’associazione per la difesa dei diritti umani ha riferito che durante il mese di Ramadan le forze di occupazione israeliane hanno ucciso 33 cittadini palestinesi in Cisgiordania e Striscia di Gaza. Il ricercatore, Ahmad al-Tubasi, dell’associazione “at-Tadamon per i diritti umani”, ha dichiarato che durante il mese di Ramadan sono stati uccisi 33 palestinesi in Cisgiordania e Striscia … Continua a leggere

Haniyah: 'La Conferenza d'autunno è una trappola'.

Haniyah: 'La Conferenza d'autunno è una trappola'.

Ieri, durante il sermone per la preghiera della ‘Id Al-Fitr, il premier del governo della Striscia di Gaza, Ismail Haniyah, ha dichiarato che la "Conferenza di pace" organizzata dagli Usa, che si svolgerà a novembre, rappresenta "un piano per incastrare il presidente dell’Anp, Mahmoud Abbas, e per sottrarre altra terra intorno a Gerusalemme".E ha sollecitato a non scendere a compromessi su Gerusalemme e … Continua a leggere

Rapporto sui prigionieri palestinesi: 11.500 detenuti nelle carceri israeliane, tra cui 320 bambini e 109 donne.

Rapporto sui prigionieri palestinesi: 11.500 detenuti nelle carceri israeliane, tra cui 320 bambini e 109 donne.

Cigiordania – Infopal Un rapporto pubblicato dal ministero per gli affari dei detenuti nel governo palestinese di Gaza, ha riferito che, dal ’67 a oggi, le autorità di occupazione israeliane hanno arrestato oltre 800 mila palestinesi. Dal settembre del 2000 – Intifada di al-Aqsa – 62 mila. Nelle prigioni israeliane sono attualmente rinchiusi più di 11.500 detenuti, distribuiti in 30 strutture – di … Continua a leggere

Incontro Abbas-Olmert: commissione congiunta per discutere del futuro 'Stato' palestinese.

Incontro Abbas-Olmert: commissione congiunta per discutere del futuro 'Stato' palestinese.

Il presidente palestinese Mahmoud Abbas e il premier israeliano Ehud Olmert si sono accordati di istituire una commissione congiunta israelo-palestinese per discutere la creazione di uno Stato palestinese a fianco di quello israeliano. E’ quanto hanno dichiarato fonti israeliane dopo il vertice Abbas-Olmert svoltosi oggi. Gli inviati israeliani saranno due dirigenti dell’ufficio del primo ministro, uno del ministro degli esteri … Continua a leggere

Al-Barghouthi: la comunità internazionale punisca Israele per il regime di apartheid imposto ai palestinesi.

Al-Barghouthi: la comunità internazionale punisca Israele per il regime di apartheid imposto ai palestinesi.

Il deputato Mustafa al-Barghouthi, segretario generale dell’Iniziativa Nazionale palestinese ed ex ministro dell’Informazione nel governo di unità nazionale, ha invitato una delegazione della Chiesa anglicana composta da capi di Stato e di governo, ministri ed ex ministri, deputati europei, intellettuali, ad attivarsi in una campagna internazionale per boicottare e punire Israele e obbligarla a fermare i crimini contro il popolo palestinese. Al-Barghouthi … Continua a leggere

Al-Barghouthi: la comunità internazionale punisca Israele per il regime di apartheid imposto ai palestinesi.

Al-Barghouthi: la comunità internazionale punisca Israele per il regime di apartheid imposto ai palestinesi.

Il deputato Mustafa al-Barghouthi, segretario generale dell’Iniziativa Nazionale palestinese ed ex ministro dell’Informazione nel governo di unità nazionale, ha invitato una delegazione della Chiesa anglicana composta da capi di Stato e di governo, ministri ed ex ministri, deputati europei, intellettuali, ad attivarsi in una campagna internazionale per boicottare e punire Israele e obbligarla a fermare i crimini contro il popolo palestinese. Al-Barghouthi … Continua a leggere

Categorie