La pace di Netanyahu: confini di ‘eventuale’ Stato palestinese militarizzati in modo permanente.

La pace di Netanyahu: confini di ‘eventuale’ Stato palestinese militarizzati in modo permanente.

Gerusalemme – Infopal. Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha confermato la “necessità” di una presenza militare permanente lungo il confine orientale di un eventuale, futuro, Stato palestinese (confine con la Giordania, ndr), anche dopo il raggiungimento di un altrettanto eventuale “accordo di pace” con l'Autorità palestinese. Secondo Netanyahu, tale presenza militare al confine con la Giordania consentirebbe a Israele … Continua a leggere

Il vice-Segretario del Cc di Fatah: gli Usa minacciano di assediarci se ci riconciliamo con Hamas.

Il vice-Segretario del Cc di Fatah: gli Usa minacciano di assediarci se ci riconciliamo con Hamas.

Tunisi. L'amministrazione statunitense ha avvertito il movimento di Fatah che si potrebbe trovare sotto assedio qualora dovesse siglare un accordo di riconciliazione con Hamas. E' quanto ha denunciato Jibril al-Rejoub, vice-Segretario del Comitato centrale di Fatah. Egli ha rivelato al quotidiano tunisino “Al-Sabah”, nell'edizione di martedì 19 gennaio, che le minacce americane circolavano durante gli incontri di dialogo nazionale. Durante … Continua a leggere

La delegazione di parlamentari europei ha avviato azioni di sostegno alla Striscia di Gaza assediata

La delegazione di parlamentari europei ha avviato azioni di sostegno alla Striscia di Gaza assediata

Bruxelles – Infopal. La delegazione di parlamentari europei che ha visitato la Striscia di Gaza la settimana scorsa ha avviato le azioni necessarie per rendere nota a tutti la sofferenza della popolazione di Gaza, nella speranza di sollecitare i governi europei a fare pressione su Israele perché ponga fine all'assedio. In un comunicato stampa, la “European Campaign to end the … Continua a leggere

Moschea di al-Aqsa a rischio di crollo: fessure e crepe nelle pareti causate dagli scavi israeliani.

Moschea di al-Aqsa a rischio di crollo: fessure e crepe nelle pareti causate dagli scavi israeliani.

Gerusalemme – Infopal. Il “Comitato islamo – cristiano a sostegno di Gerusalemme e dei luoghi sacri” ha denunciato la presenza di pericolose crepe e fessure nelle pareti della moschea di al-Aqsa, a Gerusalemme, dovute ai continui scavi israeliani. Lo storico santuario dell'Islam sarebbe dunque a rischio di crollo. In un comunicato stampa diramato ieri, martedì 19 gennaio, il Comitato ha … Continua a leggere

Striscia di Gaza, Israele apre la diga di Wadi Gaza e allaga case e campi. Centinaia gli sfollati.

Striscia di Gaza, Israele apre la diga di Wadi Gaza e allaga case e campi. Centinaia gli sfollati.

Gaza – Infopal.  Un nuovo crimine israeliano si è compiuto oggi nel centro della Striscia di Gaza: le forze di occupazione hanno allagato le cittadine di al-Mighraqa e Hajar ad-Dik, nelle aree centrali e orientali della Striscia sotto assedio, e, dopo aver aperto la diga di Wadi Gaza, senza preavviso, hanno provocato un'inondazione. Il nostro corrispondente ha raccontato che decine … Continua a leggere

Un’organizzazione per i diritti umani afferma: ‘377 ergastoli contro palestinesi negli ultimi dieci anni’.

Un’organizzazione per i diritti umani afferma: ‘377 ergastoli contro palestinesi negli ultimi dieci anni’.

Nablus – Infopal. Un'organizzazione palestinese per i diritti umani rivela che nel periodo tra il 1999 e il 2009 i tribunali militari israeliani hanno emesso 377 ergastoli contro cittadini palestinesi. L'organizzazione “at-Tadamun”, in un comunicato stampa ha affermato che “queste condanne arbitrarie sono state emesse in processi-farsa, nei quali non è consentito all'accusato di difendersi come si deve; inoltre la … Continua a leggere

I bambini di Gaza alle Nazioni Unite: ‘Basta assedio. Difendeteci dagli israeliani’.

I bambini di Gaza alle Nazioni Unite: ‘Basta assedio. Difendeteci dagli israeliani’.

Gaza – Infopal. I bambini della Striscia di Gaza hanno chiesto alla comunità internazionale di intervenire prontamente e rapidamente per togliere l'assedio e per proteggerli dall'oppressione dell'occupazione israeliana. Durante una manifestazione svoltasi ieri a Gaza per ricordare il primo anniversario dell'aggressione israeliana contro la Striscia, una folla di bimbi ha invitato il Segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-Moon, a … Continua a leggere

Striscia di Gaza, ‘l’Egitto usa gas velenosi contro tunnel della sopravvivenza’.

Striscia di Gaza, ‘l’Egitto usa gas velenosi contro tunnel della sopravvivenza’.

Londra. L’Organizzazione Araba per i Diritti umani (AOHR), con sede nel Regno Unito, ha rivelato martedì che ogni settimana le autorità egiziane braccano e uccidono i palestinesi nei tunnel della zona di confine usando gas velenosi, allagando i tunnel o facendoli esplodere in collaborazione con l’aviazione israeliana. In un rapporto, l’AOHR afferma che le autorità egiziane hanno arrestato centinaia di … Continua a leggere

Erdogan: ‘Israele minaccia la pace internazionale’.

Erdogan: ‘Israele minaccia la pace internazionale’.

Istanbul. Il primo ministro turco Recep Teyyip Erdogan ha condannato con forza Israele per il suo mancato rispetto delle risoluzioni dell’ONU e la sua pervicacia nel violare lo spazio aereo del Libano e le sue acque territoriali, per non parlare dei bombardamenti sulla Striscia di Gaza. In una conferenza stampa tenutasi ad Ankara in presenza del suo omologo Sa‘d al-Hariri, … Continua a leggere

Ministro degli Esteri egiziano: ‘Riaprire il valico di Rafah significa riconoscere governo di Gaza’.

Ministro degli Esteri egiziano: ‘Riaprire il valico di Rafah significa riconoscere governo di Gaza’.

Il Cairo. In un'intervista al Canale 2 della tv egiziana, il ministro degli Esteri egiziano, Ahmad Abu al – Gheit ha affermato che il suo Paese ritiene necessaria la creazione di uno Stato palestinese, con Gerusalemme come capitale, e che non c'è altra soluzione al conflitto israelo-palestinese che uno stato binazionale o l'opzione due stati per due popoli. E ha … Continua a leggere

Categorie