Palestinese perde il controllo dell’auto: ferito dalle forze israeliane a Jenin

Jenin-PIC e Agenzie. Domenica, le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno aperto il fuoco contro un cittadino palestinese, Nour Lahlouh, di Arraba, alla guida della sua auto per un presunto “attacco automobilistico” su una strada vicino a Jenin, in Cisgiordania.

Il sito web israeliano Walla ha affermato che un autista palestinese ha tentato di lanciare la propria auto contro un gruppo di soldati israeliani all’incrocio della città di Arraba, a sud di Jenin, e questi gli hanno sparato e lo hanno ferito.

Nessuno dei soldati è rimasto ferito nel presunto attacco.

Più tardi, altri media, tra i quali l’Asra Media Office, hanno riferito che l’autista, in realtà, aveva perso il controllo dell’auto e aveva colpito un blocco di cemento quando i soldati sulla strada gli sparato, aggiungendo che l’uomo è stato ferito e fermato per un interrogatorio.

Tra i giovani locali e i soldati israeliani nell’area sono scoppiati scontri, dopo che le forze di occupazione israeliane hanno istituito un check-point sulla strada Jenin-Nablus a seguito dell’incidente e hanno iniziato a intercettare le auto in transito.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"