Polizia israeliana arresta guardia di al-Aqsa e permette entrata di coloni nel sito

Gerusalemme occupata-PIC. Martedì, le forze israeliane hanno arrestato una delle guardie della moschea di al-Aqsa e hanno permesso a decine di coloni israeliani di invadere il sito.

Testimoni oculari hanno riferito che il rabbino estremista Yehuda Glick ha guidato decine di coloni nella moschea di al-Aqsa, sotto scorta della polizia.

I coloni hanno realizzato tour all’interno del complesso di al-Aqsa, prima di andarsene attraverso la porta di al-Silsila.

Nel frattempo, le forze di polizia hanno arrestato Fadi Elyyan, una delle guardie della moschea di al-Aqsa, e lo hanno trasferito in un vicino centro di detenzione ed interrogatorio.

Elyyan è stato arrestato per aver discusso con ufficiali israeliani in segno di protesta contro una decisione arbitraria per spostare la stanza delle guardie della moschea di al-Aqsa in un altro luogo.

tag: , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"