Polizia israeliana invade moschea di Bab ar-Rahma

Gerusalemme-IMEMC. Giovedì mattina, agenti di polizia israeliani hanno invaso la moschea Bab ar-Rahma, nel complesso di al-Aqsa, nella Gerusalemme est occupata, e hanno sequestrato degli oggetti.

Testimoni oculari hanno affermato che gli ufficiali hanno attaccato molti palestinesi e hanno minacciato di rapirli ed imprigionarli, in caso si fossero rifiutati di uscire.

Hanno aggiunto che gli ufficiali hanno anche inseguito e tentato di rapire i palestinesi che stavano usando i loro smartphone per documentare l’invasione.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"