PPS: 15 giornalisti detenuti nelle carceri israeliane

Ramallah – WAFA. Israele detiene attualmente 15 giornalisti palestinesi. L’ultimo, Mujahed Bani Mifleh, è stato arrestato mercoledì ad un posto di blocco dell’esercito mentre viaggiava con sua moglie e due bambini da Ramallah verso casa sua, a Nablus, secondo quanto affermato venerdì dalla Società per i prigionieri palestinesi (PPS) .

Secondo quanto riferito, tra i giornalisti detenuti ci sono due donne, la signora Abu Ghoush, che è stata interrogata e sottoposta a torture psicologiche per più di un mese al centro per gli interrogatori del complesso russo nella Gerusalemme ovest, e Bushra Tawil, di Ramallah, che è mantenuta in detenzione amministrativa.

 

tag: , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"