Proseguono le aggressioni israeliane contro la Striscia di Gaza.

Gaza – Infopal

Ieri sera, l’aviazione israeliana ha bombardato una postazione delle Brigate al-Qassam, ala militare del movimento Hamas, nella zona di Maan, a est di Khan Yunes, a sud della Striscia di Gaza. Non ci sono informazioni su eventuali vittime.

Testimoni oculari hanno confermato che un elicottero israeliano che sorvolava la zona est di Khan Yunes ha lanciato almeno un missile. Secondo quanto riportato da testimoni, il bombardamento ha preso di mira una stanza nella postazione, che è stata distrutta completamente. La postazione era stata evacuata da tempo.

Rafah: un giovane palestinese è stato ferito dal fuoco dell’occupazione israeliana.

Fonti mediche palestinesi hanno reso noto questa mattina il ferimento di un giovane palestinese, Mohammad Ali Hadyed, 18 anni, colpito dalle pallottole dell’occupazione israeliania. I soldati israeliani, infatti, hanno sparato contro le case dei cittadini, nella zona intorno all’aeroporto di Gaza, a est di Rafah, a sud della Striscia di Gaza.

Testimoni oculari hanno precisato che gli spari si sono concentrati contro la zona ash-Shoka e in altre zone agricole vicine abitate.

I resistenti palestinesi avevano lanciato diverse granate contro l’area vicina al passaggio di Karm Abu Salem, a est di Rafah, in risposta alle violazioni israeliane.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"