Pulizia etnica in corso a Gerusalemme: l’IOA demolisce casa ed edifici palestinesi

Gerusalemme/al-Quds-PIC. Mercoledì mattina, l’autorità israeliana di occupazione (IOA) ha demolito una casa palestinese e due edifici a Gerusalemme est.

Secondo fonti locali, i bulldozer israeliani, scortati dalle forze di polizia, hanno preso d’assalto il campo profughi di Shuafat, nel nord-est di Gerusalemme, e hanno abbattuto una casa a due piani appartenente alla famiglia di Abu Mayyala.

L’IOA ha anche demolito due strutture commerciali nel quartiere di Ras Khamis, a Gerusalemme est. Gli edifici appartenevano a un residente locale della famiglia al-Ghaith.

Secondo quanto riferito, le forze di polizia hanno aggredito cittadini palestinesi e arrestato un giovane nello stesso quartiere.

tag: , , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"