Ragazzo palestinese aggredito da orda di coloni a Jenin

Jenin-Quds Press e PIC. Nella notte tra giovedì e venerdì, coloni israeliani hanno selvaggiamente picchiato un ragazzo palestinese mentre camminava per le montagne della provincia di Jenin.

Il sindaco di Jenin, Silat al-Dhurh, ha affermato che il sedicenne Iyad Salama è stato aggredito dai coloni israeliani mentre camminava con i suoi amici sulle montagne di Silat al-Dhuhr.

Il ragazzo ha riportato lividi su tutto il corpo.

Quasi 700.000 coloni israeliani vivono in 42 insediamenti costruiti illegalmente su terre palestinesi nella Cisgiordania occupata e a Gerusalemme. Gli insediamenti costituiscono il 46% della superficie complessiva del territorio della Cisgiordania.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"