Raid della polizia di confine israeliana a Hizma, numerosi palestinesi intossicati

-2026366959Gerusalemme occupata˗PIC. Venerdì all’alba la polizia israeliana ha invaso il paese di Hizma, a est di Geusalemme, ha pattugliato strade e vicoli e ha fermato le auto.

Secondo le fonti locali, le forze della polizia di confine hanno invaso diverse aree del paese, fermando le auto e controllando le carte d’identità dei passeggeri.

Hanno inoltre sparato raffiche di granate lacrimogene, senza motivo conosciuto, nel distretto orientale del paese, intossicando numerosi cittadini.

Ancora non si sa se le forze di polizia abbiano compiuto degli arresti durante la campagna.

Traduzione di F.G.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"