Rapporto: a maggio, l’Anp ha arrestato 68 membri di Hamas

Gaza-InfoPal. Il movimento di resistenza islamico, Hamas, ha rivelato che nel mese di maggio, i servizi di sicurezza dell’Autorità palestinese (Anp) hanno arrestato e convocato decine dei suoi sostenitori nelle città della Cisgiordania.

In un rapporto, il movimento ha reso noto che i servizi di sicurezza dell’Anp hanno arrestato 68 sostenitori, membri e e leader di Hamas in Cisgiordania, tra cui 38 ex detenuti liberati dalle carceri israeliane, 11 studenti universitari, due giornalisti e l’imam di una moschea.

Ha aggiunto che i servizi di sicurezza hanno convocato 47 palestinesi, e prorogato l’arresto di altri dieci, nonostante le sentenze che disponevano il loro rilascio.

In un contesto correlato, Hamas ha rivelato che l’occupazione israeliana ha arrestato tre dei suoi leader, rilasciati recentemente dall’Anp.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"