Report settimanale del Pchr sulle violazioni israeliane

Gaza – PCHR.

Le Forze d’occupazione israeliane (IOF) Proseguono con attacchi sistematici contro i civili e contro i possedimenti palestinesi nei territori palestinesi occupati (oPt).

  • Un civile palestinese è stato ferito dalle IOF nella città di Gaza.

–          Le IOF hanno danneggiato parzialmente un’abitazione palestinese nella città di Gaza.

Le IOF hanno continuato ad usare la forza contro le proteste pacifiche in Cisgiordania.

–          4 civili palestinesi, fra cui due cameramen, sono stati feriti.

–          Decine di manifestanti, fra cui anche addetti alla stampa israeliani, sono rimasti feriti o hanno respirato gas lacrimogeni.

Le IOF hanno condotto 56 incursioni nelle comunità palestinesi della Cisgiordania ed una limitata alla Striscia di Gaza.

–          Le IOF hanno arrestato 12 palestinesi in Cisgiordania, fra cui 3 bambini.

–          Le IOF hanno arrestato due palestinesi nella Striscia di Gaza.

–          Le IOF hanno fatto irruzione nella località turistica Hayat-Nablus sequestrandone l’equipaggiamento.

 

  • LE IOF hanno continuato ad attaccare i pescatori palestinesi nella Striscia di Gaza.

–          Le IOF hanno arrestato 4 pescatori e sequestrato la loro barca.

 

  • Israele ha continuato ad imporre una chiusura totale sugli oPt e ha isolato la Striscia di Gaza dal resto del mondo.

–          I soldati israeliani hanno arrestato 4 civili palestinesi, fra cui due bambini, in diversi posti di blocco in Cisgiordania.

 

  • Israele ha continuato gli sforzi per creare una maggioranza ebraica a Gerusalemme est.

–         Le IOF hanno demolito 2 abitazioni e cacciato 13 palestinesi.

–          Le IOF hanno chiuso un centro di beneficenza e un circolo sportivo.

–          Le IOF hanno impedito a Rasem Ubeidat, scrittore e giornalista, di poter accedere in Cisgiordania.

 

  • Le IOF hanno proseguito con le attività di insediamento in Cisgiordania e i coloni israeliani hanno continuato ad attaccare i civili e i possedimenti palestinesi.

–          Le IOF hanno distribuito avvisi di demolizione nel nord e nel sud della Cisgiordania.

–          Una donna palestinese è stata ferita alla testa ed ha riportato un’emorragia al cervello in seguito ad un attacco da parte di coloni israeliani.

 

Sintesi

Le violazioni israeliane dei diritti internazionali e dei diritti umani negli oPt proseguono durante il periodo di riferimento (26 gennaio-1 febbraio 2012).

 

Sparatorie

Durante il periodo di riferimento, le IOF hanno ferito 3 civili palestinesi in Cisgiordania, fra cui due cameramen.

 

Il reportage completo è disponibile su internet al seguente indirizzo:

http://www.pchrgaza.org/portal/en/index.php?option=com_content&view=article&id=8115:weekly-report-on-israeli-human-rights-violations-in-the-occupied-palestinian-territory-26-jan–01-feb-2012&catid=84:weekly-2009&Itemid=183

 

Traduzione per InfoPal a cura di Giovanna Zagami

 

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"