Scontri e feriti a Abu Dis

Gerusalemme-PIC e Quds Press. Nove Palestinesi sono stati feriti e decine di altri sono rimasti asfissiati da gas lacrimogeni durante scontri tra autoctoni e forze di occupazione, scoppiati mercoledì mattina a Abu Dis, a sudest di Gerusalemme.

Un attivista locale, Hani Halabiya, ha affermato che gli scontri sono scoppiati a seguito dell’invasione della cittadina da parte parte delle forze israeliane, che hanno sparato proiettili letali e lacrimogeni.

Halabiya ha spiegato che otto persone sono state ferite da proiettili di metallo rivestiti di gomma e uno da un proiettile letale. Diverse scuole sono state evacuate a causa dei gas lacrimogeni.

 

 

tag: , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"