Segnalati arresti e feriti in operazioni israeliane prima dell’alba di martedì

Cisgiordania-PIC. Diversi palestinesi sono stati rapiti dalle forze d’occupazione israeliane (IOF) prima dell’alba di martedì, in un’onda di sequestri in Cisgiordania.

L’esercito israeliano ha rivendicato, in una dichiarazione, la responsabilità per il rapimento di 26 palestinesi dalla Cisgiordania, affermando che erano coinvolti in attività anti-occupazione.

Fonti di PIC hanno appreso che otto attivisti di Hamas, per lo più ex-prigionieri, sono stati rapiti delle IOF a Nablus.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"