Shaykh Ikrima Sabri nuovamente espulso da al-Aqsa

Gerusalemme-Imemc. Sabato, le forze di occupazione israeliane hanno consegnato a shaykh Ikrima Sabri un ordine di espulsione dalla moschea Al-Aqsa per quattro mesi, dopo aver fatto irruzione nella sua casa.

Domenica 19 gennaio gli era stato dato un ordine di espulsione di sette giorni, ma lui ‘aveva rifiutato e aveva eseguito la preghiera del venerdì nella moschea.

Non è la prima volta che la polizia israeliana espelle shaykh Sabri dalla moschea Al-Aqsa, secondo quanto riferisce Al Ray.

 

tag: , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"