Shtayyeh: l’ANP pronta a dialogare con Israele sulla base delle risoluzioni internazionali

WAFA e Palestine Chronicle. Il primo ministro dell’Autorità Palestinese, Mohammed Shtayyeh, ha dichiarato domenica scorsa che la leadership dell’organismo governativo è pronta a ritornare ad un percorso politico con Israele sulla base delle risoluzioni internazionali e degli accordi già sottoscritti da entrambe le parti.

Shtayyeh ha commentato quanto sopra durante un incontro tenutosi a Ramallah col ministro di Stato tedesco Niels Annen.

Il funzionario dell’ANP ha elogiato il rifiuto dei piani di annessione di Israele da parte della Germania ed il suo sostegno alla soluzione dei due stati. Ha inoltre sottolineato la solida posizione internazionale e dei paesi arabi e la volontà sia della leadership che del popolo palestinese di contrastare tali piani.

Shtayyeh ha ribadito inoltre che l’ANP è pronta a ritornare alla via politica basata su termini di riferimento ben definiti, tra cui gli accordi sottoscritti con Israele e il diritto internazionale, assieme alle risoluzioni riconosciute dalla comunità globale.

“Se l’annessione si ferma”, ha aggiunto, “noi non permetteremo la prosecuzione dello status quo, cioè la continuazione delle colonie [illegali] e l’indebolimento della creazione di uno stato palestinese”. Ha chiesto alla Germania di giocare un ruolo determinante nel porre fine allo status quo attraverso un serio percorso politico. 

I colloqui israelo-palestinesi sono fermi dal 2014 dopo il fallimento, da parte dell’allora Segretario di Stato USA John Kerry, nel convincere le due parti a raggiungere un accordo di pace. Il presidente dell’ANP, Mahmoud Abbas, ha annunciato, il 19 maggio scorso, che l’ANP sta annullando tutti gli accordi con Israele e con gli USA, come diretta conseguenza ai piani di annessione israeliani.

La settimana scorsa Abbas ha chiesto una conferenza di pace internazionale, sotto l’ombrello dell’ONU, basata su nuovi colloqui con Israele, proposta dalle iniziative di Pace Arabe.

Traduzione per InfoPal di Aisha Tiziana Bravi

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"