Silenzio stampa israeliano sulle attuali condizioni dello Sheikh Raed Saleh

Palestine-info, Wafa Agency. Sheikh Kamal al-Khatib, vice presidente del movimento islamico nei territori occupati del '48 ha dichiarato che le notizie secondo cui Sheikh Raed Salah è gravemente ferito sono allarmanti quanto il silenzio sulle sue condizioni in queste ore.

“Non è casuale che sia stato ferito lo Sheikh Raed Salah, che è sempre stato un obiettivo di Israele”, afferma al-Khatib nel suo ultimo comunicato stampa.

Di fronte al silenzio stampa delle fonti israeliane, al-Khatib si dice in ansia per il trattamento che i militari israeliani possono riservare al celebre Sheikh Salah.

Non è la prima volta che Israele compie assassini o prende di mira personalità religiose tra i rappresentanti dei palestinesi, i quali sono indignati per l'ennesima provocazione israeliana contro i loro leader: dalla Striscia di Gaza alla Cisgiordania, ai territori occupati nel '48.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"