Sindacato di giornalisti intenterà una causa contro Israele alla ICC

Ramallah-PIC. Il Sindacato dei Giornalisti Palestinesi (PJS) ha dichiarato l’intenzione di presentare una causa legale contro Israele alla Corte Penale Internazionale (ICC) e ad altri tribunali europei.

Il sindacato ha deciso di formare un comitato incaricato di preparare e raccogliere documenti che provino i crimini israeliani commessi contro i giornalisti palestinesi nella Striscia di Gaza e in Cisgiordania.

L’uccisione di due giornalisti ed il ferimento di altri 90 a Gaza saranno nei fascicoli principali che verranno presentati dal comitato, ha aggiunto il sindacato.

La Federazione internazionale dei giornalisti (IFJ) ha dichiarato il suo totale sostegno alla decisione del sindacato di denunciare le violazioni ed i crimini commessi contro i giornalisti palestinesi.

Le forze armate israeliane hanno ucciso i giornalisti Yasser Murtaja e Ahmad Abu Hussein mentre coprivano le proteste nella Striscia di Gaza relative alla Grande Marcia del Ritorno e ne hanno feriti altri 90 dall’inizio di quest’anno.

 

tag: , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"