Soldati israeliani rapiscono il governatore di Gerusalemme e il segretario di Al-Fatah

Imemc. I soldati israeliani hanno rapito, lunedì all’alba, il governatore di Gerusalemme Adnan Gheith e il segretario di Al-Fatah in città, Shadi Mitwer, dalle loro case nella Gerusalemme est occupata.

Fonti dei media hanno riferito che i soldati hanno preso d’assalto e saccheggiato la casa di Shadi Mitwer e lo hanno aggredito di fronte alla sua famiglia, prima di rapirlo.

Hanno aggiunto che i soldati hanno anche rapito il governatore di Gerusalemme, Adnan Gheith, dalla sua casa, nella città di Silwan.

L’avvocato Mohammad Mahmoud, del comitato dei detenuti palestinesi, ha affermato che un tribunale israeliano si è rifiutato di rilasciare i due funzionari e ha aggiunto che verranno convocati in tribunale, con l’accusa di “aver esercitato l’autorità a Gerusalemme”.

Entrambi i politici sono stati ripetutamente rapiti e imprigionati dall’esercito, come parte delle continue violazioni di Israele contro funzionari, attivisti e istituzioni palestinesi nella Gerusalemme occupata.

Traduzione per InfoPal di L.P.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"