Soldati molestano studentesse a sud di Nablus

Nablus-PIC. Giovedì mattina, a al-Lubban ash-Sharqiya, nel sud di Nablus, le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno aggredito alcune studentesse mentre si stavano recando a scuola.

Aisha Nubani, preside di un liceo femminile dell’area, ha dichiarato che i soldati israeliani hanno molestato le studentesse e ostacolato il loro tragitto verso la scuola.

Nubani ha spiegato che, ogni giorno, i soldati sono appostati all’ingresso e nei pressi della scuola, e molestano le ragazze, costringendole a utilizzare uno stretto sentiero sterrato al posto del marciapiede.

Ha aggiunto che le studentesse sono esposte ad atti di provocazione e molestie da parte delle IOF durante tutto l’anno scolastico.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"