Sostieni InfoPal

Cari lettori, visitatori, amici o colleghi, 
vi chiediamo di sostenere la nostra agenzia stampa di libera informazione, perché possa continuare a pubblicare articoli, servizi, inchieste, notizie dalla Palestina.
Il nostro editore è l’omonima associazione Infopal, che, a sua volta, riceve donazioni da altre associazioni di volontariato con cui sostiene il nostro progetto giornalistico.
Il nostro è il primo esperimento in lingua italiana di informazione quotidiana dalla Palestina: riceviamo dai nostri corrispondenti notizie aggiornate, le traduciamo e le pubblichiamo nel nostro sito. 
Il nostro obiettivo è quello di dar voce alle ragioni del martoriato popolo palestinese, che non trovano spazio nei tg e nei giornali (tranne rare eccezioni).
Abbiamo pensato e realizzato www.infopal.it per reagire, civilmente e con tutte le nostre energie, a questa disinformazione. Vogliamo dare alla stampa e all’opinione pubblica italiana una fonte certa, affidabile e continua che racconti le sofferenze e le speranze del popolo palestinese.


www.infopal.it ha bisogno del vostro aiuto: ne ha bisogno per poter continuare il suo lavoro, per diventare migliore e essere giorno dopo giorno a fianco del popolo palestinese.
Per questo vi chiediamo di sostenere www.infopal.it, nella misura delle vostre possibilità.

Per sostenerci:



Banca Etica di Milano

coordinate per l’Italia (from Italy):
CIN: T
ABI: 05018
CAB: 01600
IT 38 T 05018 01600 000000118524

coordinate dall’Estero (from abroad):
IT 38 T 05018 01600 000000118524
codice BIC CCRTIT2T84A

Intestato a: ASSOCIAZIONE INFOPAL 
via Bolzaneto 19/2 16162 Genova