Striscia di Gaza, bimba di 5 mesi nuova vittima dell’assedio

Gaza-PIC e Quds Press. Una bimba palestinese di 5 mesi è morta venerdì in un incendio divampato nella sua casa, nel quartiere di al-Sabra, a Gaza.

La difesa civile palestinese ha dichiarato che la casa di Jamil Dughmush ha preso fuoco causando la morte della piccola Jumana.

L’incendio si è sprigionato da una candela, accesa in una delle stanze della casa a causa dei black-out elettrici.

La popolazione della Striscia di Gaza deve ricorrere alle candele, poiché manca l’elettricità a seguito dell’assedio imposto all’enclave costiera da 11 anni.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"