Striscia di Gaza, Grande Marcia del Ritorno: 1 morto e 400 tra feriti e asfissiati dalle forze israeliane

Gaza. L’ormai consueto appuntamento del venerdì della Grande Marcia del Ritorno, avviata il 30 marzo scorso, è stato represso dalle forze israeliane di stanza ai “confini” della Striscia di Gaza con l’altrettanto consueta violenza: un giovane palestinese di 22 anni, Mohammad Jamal Abu Halima, è stato ucciso, e altri 396 sono stati chi feriti da proiettili letali chi asfissiati dai gas lacrimogeni, secondo i dati divulgati dal ministero della Sanità e riportati da PIC  e da Quds Press.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"