Striscia di Gaza, ragazzo palestinese muore per ferite inflitte dai soldati israeliani a ottobre

Gaza-PIC. Un giovane palestinese di Khan Younis, nella Striscia di Gaza meridionale, è deceduto, mercoledì sera, per le ferite subite il mese scorso, durante la sua partecipazione alla Marcia del Ritorno.

Fonti mediche hanno riferito che Ahmed al-Najjar, 21 anni, è morto a seguito di una grave ferita da proiettile nell’addome.

Al-Najjar era stato ferito dai soldati israeliani mentre si trovava con altri in un’area di confine, a Khan Younis, il 26 ottobre.

La sua morte ha fatto salire a 232 il numero dei cittadini palestinesi uccisi dal 30 marzo di quest’anno, data di inizio della Grande Marcia del Ritorno. Oltre 23.000 sono stati feriti.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"