Striscia di Gaza, bombardamento israeliano uccide 3 palestinesi

Gaza-PIC e Quds Press. Tre palestinesi sono stati uccisi e un quarto è rimasto gravemente ferito, mercoledì sera, a seguito del bombardamento israeliano di una postazione della resistenza ad est della città di Gaza.

Il ministero della Sanità di Gaza ha dichiarato che le tre vittime sono Ahmad al-Basous, 28 anni, Obada Farwana, 29 anni, e Mohammed al-Arir, 27, tutti residenti nel quartiere Shuja’iya, a est della città di Gaza.

I carri armati israeliani di stanza alla barriera di confine hanno bombardato altri siti nella città di Beit Lahiya, nel campo profughi di al-Bureij e nel quartiere al-Zaitoun.

Un portavoce dell’esercito israeliano ha affermato che l’esercito ha attaccato 7 siti di Hamas lungo il confine in risposta a un attacco sparato da Gaza contro una forza israeliana.

Fonti dei media israeliani hanno riportato che un soldato israeliano è stato ferito dopo essere stato colpito da un cecchino a est del campo di al-Bureij nella Striscia di Gaza centrale.

Secondo il sito web Walla, il capo di stato maggiore dell’esercito israeliano Gadi Eizenkot e il ministro israeliano della guerra Avigdor Lieberman stanno organizzando incontri sull’escalation alla barriera di confine.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"