Israele e la libertà di ricerca: studente palestinese arrestato. La sua tesi lede la sicurezza

Nablus – InfoPal. Le forze d’occupazione israeliane hanno arrestato uno studente universitario palestinese in Cisgiordania, al termine degli studi.

Il pretesto adottato da Israele per giustificare l’arresto è stato che l’oggetto di ricerca prescelto dallo studente “mette a repentaglio la sicurezza di Israele”.

E’ la storia di Majid Taqatqah, 20enne, studente di ingegneria all’Università Khudouri a Tulkarem (Cisgiordania Nord).

Majid aveva progettato un modello di aereo senza pilota per la realizzazione del quale aveva svolto una ricerca approfondita sul Web.

Arrestato lo scorso 4 gennaio, Majd è stato rilasciato due giorni fa a condizione che l’oggetto di ricerca sia un altro.

Elisa Gennaro

tag: ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"