Archivio tag : collaborazionismo

Lo stato di salute della prigioniera Alaa Basheer continua a peggiorare

Lo stato di salute della prigioniera Alaa Basheer continua a peggiorare

Ramallah-PIC. L’ufficio del gruppo “avvocati per la giustizia” ha avvertito che le condizioni di salute della prigioniera politica Alaa al-Basheer sono gravemente deteriorate a causa dello sciopero della fame. Basheer è in sciopero della fame da nove giorni, in segno di protesta contro la sua detenzione illegale da parte del dipartimento di sicurezza preventiva dell’Autorità Palestinese. L’avvocato Dafer as-Sa’ayda ha … Continua a leggere

Prigioniera Alaa Bashir soffre a causa di traumi psicologici e debolezza fisica

Prigioniera Alaa Bashir soffre a causa di traumi psicologici e debolezza fisica

Ramallah-PIC. L’avvocato palestinese Muhannad Karrajah ha rivelato che la prigioniera politica Alaa al-Bashir soffre a causa di traumi psicologici e gravi debolezze fisiche. “Ho incontrato Alaa nella prigione e [scoperto che] soffre di depressione […] a causa della detenzione in corso”, ha dichiarato Karrajah a PIC. Karrajah, un avvocato per la difesa dei prigionieri politici, ha affermato che la detenzione … Continua a leggere

L’Autorità palestinese arresta e convoca 5 prigionieri rilasciati

L’Autorità palestinese arresta e convoca 5 prigionieri rilasciati

Cisgiordania-Quds Press. Giovedì scorso, i servizi di sicurezza dell’Autorità palestinese hanno arrestato 4 prigionieri liberati e hanno convocato il quinto; mentre continuano a fermare altri senza alcuna base legale. A Jenin il servizio di sicurezza preventiva ha fermato il prigioniero rilasciato e l’ex detenuto politico Mohammed Rauf Hamdan, dopo averlo convocato la mattina, in caserma, e Eibada Al-Kilany, anche lui un … Continua a leggere

L’ANP rifiuta di rilasciare Suha Jabara nonostante le sue pessime condizioni di salute

L’ANP rifiuta di rilasciare Suha Jabara nonostante le sue pessime condizioni di salute

Gerico-PIC Nonostante il peggioramento delle sue condizioni di salute, le forze di sicurezza dell’Autorità Palestinese (ANP) continuano a detenere per il 54° giorno consecutivo Suha Jabara, madre di tre figli. Una fonte all’interno della famiglia ha riferito a un giornalista di PIC che le condizioni di salute di Jabara hanno raggiunto una fase potenzialmente letale durante il suo sciopero della fame e … Continua a leggere

La prigioniera politica Suha Jabara, torturata e detenuta dall’ANP è a rischio di morte

La prigioniera politica Suha Jabara, torturata e detenuta dall’ANP è a rischio di morte

PIC. La donna palestinese Suha Jabara è stata trasferita in un ospedale di al-Khalil/Hebron dopo che la sua salute è peggiorata nelle carceri dell’Autorità Palestinese (ANP). La sua famiglia si è rivolta alle autorità interessate affinché le permettessero di farle visita all’ospedale. Fonti vicine alla famiglia hanno detto che le condizioni di salute di Suha sono notevolmente peggiorate e che … Continua a leggere

Suha Jabara è trasferita in ospedale in seguito a torture in prigione dell’ANP

Suha Jabara è trasferita in ospedale in seguito a torture in prigione dell’ANP

Gerico-PIC – La palestinese Suha Jabara è stata trasferita in un ospedale di Gerico, a seguito di torture e indagini nelle prigioni dell’Autorità Palestinese (ANP). Fonti locali, citando l’avvocato della famiglia, hanno riferito che le condizioni di salute di Suha sono peggiorate a causa dei maltrattamenti e delle torture a cui è stata sottoposta nelle prigioni dell’Autorità Palestinese, dove ha … Continua a leggere

Suha Jabara imprigionata, e torturata, dalle forze dell’ANP per aver aiutato famiglie palestinesi

Suha Jabara imprigionata, e torturata, dalle forze dell’ANP per aver aiutato famiglie palestinesi

PIC. Un tribunale dell’Autorità Palestinese (ANP) nella città di Gerico ha accolto un’accusa presentata contro Suha Jabara, una madre di tre bambini: la donna avrebbe fornito assistenza alle famiglie palestinesi di prigionieri e vittime delle violenze israeliane. Jabara è stata sottoposta a tortura in carcere. La famiglia di Jabara si è appellata all’ANP per porre fine alla sua detenzione, che ha … Continua a leggere

Tribunale israeliano ordina all’ANP di risarcire collaboratori palestinesi

Tribunale israeliano ordina all’ANP di risarcire collaboratori palestinesi

MEMO. Un tribunale israeliano ha ordinato all’Autorità Palestinese di risarcire i palestinesi detenuti dai suoi servizi di sicurezza, sospetti di aver collaborato con le autorità d’occupazione. E’ quanto riferito dai media locali venerdì. Secondo il Times of Israel, il giudice ha ordinato all’ANP di pagare 13,2 milioni di shekel (3,5 milioni di dollari) di risarcimento a 52 collaborazionisti. L’ANP arresta, … Continua a leggere

Forze di sicurezza dell’ANP arrestano studente universitario

Forze di sicurezza dell’ANP arrestano studente universitario

Cisgiordania-PIC. Come parte della sua collaborazione di sicurezza con le forze d’occupazione israeliane, gli apparati dell’Autorità Palestinese (ANP) hanno recentemente arrestato un altro studente universitario e si sono rifiutati di rilasciarne altri detenuti illegalmente. A Tulkarem, le forze di sicurezza preventiva dell’ANP hanno riarrestato Laith Ja’aar, studente dell’Università an-Najah, solo una settimana dopo averlo rilasciato dal carcere, dove aveva trascorso … Continua a leggere

Abbas serve i palestinesi o li prende in giro?

Abbas serve i palestinesi o li prende in giro?

MEMO. Di Motasem A. Dalloul. A inizio febbraio l’Autorità nazionale palestinese (ANP) ha annunciato di voler iniziare a preparare un piano per il completo distacco dall’occupazione israeliana. La decisione è stata presa dal Comitato esecutivo dell’Olp, che ha tenuto un incontro di tre ore presieduto dal presidente dell’Anp e di Fatah, Mahmoud Abbas, nel suo quartier generale nella città di Ramallah, … Continua a leggere