Archivio tag : colonialismo israeliano

Il segretario generale ONU: le attività di colonizzazione israeliana sono un grande ostacolo al raggiungimento della pace

Il segretario generale ONU: le attività di colonizzazione israeliana sono un grande ostacolo al raggiungimento della pace

New York-Wafa. Il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha affermato giovedì che le attività di insediamento israeliano in corso nei Territori palestinesi occupati rappresentano “un grande ostacolo al raggiungimento della pace basata su una soluzione a due stati”. “Ribadisco il mio invito al governo di Israele a interrompere immediatamente tutte le attività di insediamento, che sono un ostacolo grave … Continua a leggere

Segretario Generale dell’ONU afferma che prossimi sondaggi palestinesi saranno “cruciali”

Segretario Generale dell’ONU afferma che prossimi sondaggi palestinesi saranno “cruciali”

New York – MEMO. I prossimi sondaggi saranno fondamentali per colmare le profonde divisioni all’interno della Palestina e aiuteranno a ripristinare la fiducia nelle istituzioni palestinesi, secondo quanto affermato giovedì dal Segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres. Durante un panel sulla Palestina presso la sede di New York delle Nazioni Unite, Guterres ha accolto con favore l’annuncio del presidente … Continua a leggere

Portavoce UE: i nuovi piani di insediamento di Israele contrari al diritto internazionale

Portavoce UE: i nuovi piani di insediamento di Israele contrari al diritto internazionale

Bruxelles-Wafa. Peter Stano, portavoce dell’Unione Europea, ha riferito in una dichiarazione che l’ultima decisione israeliana di anticipare i piani per l’approvazione e la costruzione di oltre 800 nuove unità di insediamento in Cisgiordania, è contraria alla legge internazionale e mina ulteriormente le prospettive di una possibile soluzione a due stati. “Inoltre l’UE ribadisce il suo invito al governo di Israele … Continua a leggere

Israele demolirà moschea e scuola a Masafer Yatta

Israele demolirà moschea e scuola a Masafer Yatta

Hebron – WAFA. Secondo Fouad al-Amour, un attivista palestinese, le forze d’occupazione israeliane hanno notificato la demolizione di una moschea in costruzione ed una scuola elementare nell’area di Masafer Yatta, a sud di Hebron, nella Cisgiordania occupata meridionale. L’attivista ha dichiarato a WAFA che le forze israeliane hanno distribuito avvisi per la demolizione di una scuola elementare e di una … Continua a leggere

“Fino al mio ultimo respiro”: palestinesi di Gerusalemme difendono la terra dai bulldozer di Israele

“Fino al mio ultimo respiro”: palestinesi di Gerusalemme difendono la terra dai bulldozer di Israele

  MEE. Di Aseel Jundi. I residenti di Wadi al-Rababa affermano di avere documenti che dimostrano la proprietà risalenti al periodo Ottomano, mentre si scontrano con le forze israeliane chiamate a sostenere le squadre che distruggono la loro terra. I palestinesi di Wadi al-Rababa sono da tempo in lotta contro i bulldozer israeliani. Ma con un recente aumento delle vessazioni, … Continua a leggere

OIC condanna decisione israeliana di costruire 800 nuove unità coloniali israeliane

OIC condanna decisione israeliana di costruire 800 nuove unità coloniali israeliane

Jeddah – WAFA. Il Segretariato generale dell’Organizzazione per la cooperazione islamica (OIC) ha condannato la decisione delle autorità d’occupazione israeliane di invitare gli appaltatori a costruire 800 nuove unità coloniali nei Territori palestinesi occupati. Il Segretariato generale dell’OIC ritiene che la mossa israeliana una grave violazione del diritto internazionale e delle pertinenti risoluzioni delle Nazioni Unite, in particolare la risoluzione … Continua a leggere

Rantis: città palestinese dotata di ricchezze saccheggiate da Israele

Rantis: città palestinese dotata di ricchezze saccheggiate da Israele

PIC. La città di Rantis, posizionata a nord-ovest di Ramallah, possiede una grande quantità di risorse naturali che l’hanno resa preda dell’occupazione israeliana e del suo continuo saccheggio. Per anni, l’occupazione ha continuato quotidianamente il lavoro di estrazione di petrolio e gas dal giacimento Majd 5, che si trova nelle terre del paese. I residenti palestinesi vivono inarrestabili sofferenze a … Continua a leggere

Aumenta il numero di demolizioni delle proprietà private palestinesi da parte di Israele

Aumenta il numero di demolizioni delle proprietà private palestinesi da parte di Israele

Wafa. Durante la seconda metà del 2020, nei Territori palestinesi occupati da Israele, è stato registrato un elevato tasso di demolizioni di proprietà private palestinesi, secondo quanto reso noto dall’organizzazione per i diritti umani Al-Haq. Le case e le proprietà palestinesi demolite nel primo semestre del 2020 sono state 31 ogni mese, mentre a luglio, agosto e settembre si è … Continua a leggere

Cinque palestinesi feriti dalle IOF a Kafr Qaddum

Cinque palestinesi feriti dalle IOF a Kafr Qaddum

Qalqilya – PIC. Venerdì, cinque cittadini palestinesi sono stati feriti con proiettili d’acciaio rivestiti di gomma (PARG) sparati dalle forze d’occupazione israeliane (IOF) contro i partecipanti alla marcia settimanale contro le colonie, a Kafr Qaddum. La marcia è organizzata settimanalmente per chiedere la riapertura della strada principale del paese, chiusa da più di 17 anni. Fonti locali hanno riferito che … Continua a leggere

Edward W. Said, un grande intellettuale senza tempo

Edward W. Said, un grande intellettuale senza tempo

MEMO. Di Amelia Smith. Said proponeva la pace attraverso la convivenza, l’autodeterminazione e l’uguaglianza tra palestinesi e israeliani e credeva che la “vera pace” sarebbe stata raggiunta con uno stato bi-nazionale israelo-palestinese. Durante una conferenza presso l’Università del Massachusetts-Amherst, nel 1997, Edward W. Said fece la seguente dichiarazione su come l’Islam viene definito dall’Europa e dagli Stati Uniti: “Ciò che … Continua a leggere