Archivio tag : colonialismo

Hanna: la polizia impedisce il seminario sui beni ecclesiastici a Gerusalemme

Hanna: la polizia impedisce il seminario sui beni ecclesiastici a Gerusalemme

PIC. Gerusalemme occupata: padre Atallah Hanna, arcivescovo della Chiesa ortodossa palestinese nella Gerusalemme occupata, ha denunciato severamente le autorità israeliane, ree di aver impedito che si tenesse un seminario palestinese riguardo la vendita della manomorta ecclesiastica nella città santa. Durante l’incontro di giovedì con i dignitari e le figure nazionali a Gerusalemme, padre Hanna ha dichiarato che la polizia ha … Continua a leggere

Video: attacco di coloni israeliani contro coltivatori di olive palestinesi vicino Nablus

Video: attacco di coloni israeliani contro coltivatori di olive palestinesi vicino Nablus

Nablus-Ma’an. Giovedì alcuni coloni israeliani hanno attaccato dei Palestinesi, tra cui una donna, durante la raccolta delle olive a Nablus, area più a nord della Cisgiordania occupata. Ghassan Daghlas, responsabile del monitoraggio delle attività di insediamento nella zona nord della Cisgiordania, ha riferito a Ma’an che i coloni israeliani dell’insediamento illegale di Itamar hanno preso d’assalto alcuni Palestinesi che stavano … Continua a leggere

Fatah: l’UK deve riconoscere la Palestina per rettificare l’errore Balfour

Fatah: l’UK deve riconoscere la Palestina per rettificare l’errore Balfour

MEMO. Il membro del comitato esecutivo di Fatah, Azzam al-Ahmad, ha invitato il Regno Unito a correggere l’errore storico risultato nella Dichiarazione di Balfour, riconoscendo “immediatamente” lo Stato della Palestina, secondo quanto riportato mercoledì dal al-Wattan Voice. Durante un incontro con il Console generale britannico Philip Hall, al-Ahmad ha discusso gli ultimi sviluppi sullo scenario palestinese e ha chiesto di riconoscere … Continua a leggere

Gerusalemme, proprietà della chiesa ortodossa vendute a compagnie israeliane

Gerusalemme, proprietà della chiesa ortodossa vendute a compagnie israeliane

MEMO. Proprietà della Chiesa ortodossa a Gerusalemme, Giaffa e Cesarea sono vendute a prezzi molto bassi e discutibili a compagnie site in paradisi fiscali offshore, secondo Haaretz. Documenti ottenuti dal giornale israeliano sembrano mostrare che una compagnia sconosciuta abbia comprato un palazzo di uffici a tre piani nella strada King David, a Gerusalemme, per 850.000 dollari – in una zona … Continua a leggere

La dichiarazione Balfour ha distrutto la Palestina, non il popolo palestinese

La dichiarazione Balfour ha distrutto la Palestina, non il popolo palestinese

MEMO. Di Ramzy Baroud. Alcune promesse vengono fatte e mantenute, altre vengono rinnegate. Ma la “promessa”, fatta da Arthur James Balfour ai leader della comunità ebraica sionista di Gran Bretagna, cento anni fa, nota come ‘Dichiarazione Balfour’, venne onorata solo parzialmente: con essa si istituì uno stato per gli ebrei e si cercò di distruggere la nazione palestinese.Anzi, Balfour, il ministro … Continua a leggere

“La più grande prigione sulla Terra: una storia dei Territori occupati”, il nuovo libro di Pappé

“La più grande prigione sulla Terra: una storia dei Territori occupati”, il nuovo libro di Pappé

MEMO. L’ultimo libro del professore Ilan Pappé, “The Biggest Prison on Earth: A History of the Occupied Territories” (La più grande prigione sulla Terra: una storia dei Territori occupati) è una revisione della politica israeliana sulla Striscia di Gaza e sulla Cisgiordania. Lo storico fa luce sul meccanismo che è stato creato per governare milioni di palestinesi, che vivono effettivamente … Continua a leggere

Gerusalemme, ordini di demolizione per le case di 30 Palestinesi

Gerusalemme, ordini di demolizione per le case di 30 Palestinesi

Gerusalemme-PIC e Quds Press. Domenica 15 ottobre, le forze di occupazione hanno minacciato di demolire cinque case palestinesi nella Gerusalemme est occupata. Un rappresentante della comunità di beduini di Jabal al-Baba, Atallah Muzar’a, ha affermato che membri dell’amministrazione civile israeliana e delle forze armate hanno invaso l’area a mezzogiorno di domenica, consegnando degli ordini di demolizione ai civili. Secondo Muzar’a, … Continua a leggere