Archivio tag : genocidio

Forze israeliane sparano a bambino palestinese

Forze israeliane sparano a bambino palestinese

Ramallah-PIC e WAFA. Lunedì sera, a Janniyah, ad ovest di Ramallah, le forze d’occupazione israeliane (IOF) hanno sparato ad un bambino di 13 anni. Secondo fonti locali, il bambino, che si trovava davanti alla casa di famiglia, è stato ferito da colpi d’arma da fuoco da soldati israeliani, durante l’invasione. Il ministero della Sanità palestinese ha affermato che il bambino ferito è stato immediatamente … Continua a leggere

Picchiato e gravemente ferito dai coloni, viene accusato di aggressioni dalla giustizia israeliana

Picchiato e gravemente ferito dai coloni, viene accusato di aggressioni dalla giustizia israeliana

WAFA. Un giovane palestinese che era stato duramente picchiato dagli israeliani lo scorso mercoledì, nella Città Vecchia di Gerusalemme, è stato nuovamente ricoverato in ospedale, lunedì, a causa di un grave deterioramento delle sue condizioni di salute. Mustafa al-Mughrabi, 20 anni, è stato picchiato mercoledì scorso da un gruppo di israeliani e lasciato incosciente e in condizioni critiche. Secondo la … Continua a leggere

Striscia di Gaza, dall’inizio dell’anno, 6 neonati prematuri deceduti per mancanza di farmaci

Striscia di Gaza, dall’inizio dell’anno, 6 neonati prematuri deceduti per mancanza di farmaci

Gaza. La commissione nazionale anti-assedio e ricostruzione di Gaza ha dichiarato che sei neonati prematuri sono morti dall’inizio dell’anno in corso, a causa della mancanza di un farmaco respiratorio salvavita, il Calfactant, che li avrebbe aiutati a respirare normalmente. In una dichiarazione rilasciata giovedì, la commissione ha reso noto che il 10% degli 87 neonati prematuri ricoverati presso l’unità di maternità dell’ospedale … Continua a leggere

Come un safari: soldati israeliani in jeep danno la caccia ad un adolescente palestinese e lo uccidono con un colpo alla testa

Come un safari: soldati israeliani in jeep danno la caccia ad un adolescente palestinese e lo uccidono con un colpo alla testa

Haaretz, 9 febbraio 2018 (trad.ossin).  Come un safari: soldati israeliani in jeep danno la caccia ad un adolescente palestinese e lo uccidono con un colpo alla testa. Di Gideon Levy. Un ragazzo che gettava pietre contro le jeep militari è stato punito: un soldato l’ha ammazzato. E’ la terza volta nelle ultime settimane che i soldati mirano alla testa di … Continua a leggere

Workshop per educare i bambini ai metodi di interrogatorio nelle prigioni israelian

Workshop per educare i bambini ai metodi di interrogatorio nelle prigioni israelian

Ramallah. Di Manal Tamimi (da FB). In psicologia, il fattore sorpresa è il più importante per piegare lo spirito umano. Attualmente, chiunque porti il cognome “Tamimi” subisce aggressioni da parte israeliane. A causa di ciò, per rompere il muro della paura nei nostri bambini e per rafforzarli nell’eventualità di possibili aggressioni da parte delle forze di occupazione, stiamo cercando di sviluppare la … Continua a leggere

Parole e fatti: la genesi della violenza israeliana

Parole e fatti: la genesi della violenza israeliana

MEMO. Di Ramzy Baroud. Ormai non c’è giorno in cui un politico o un intellettuale israeliano di spicco non dica qualcosa di oltraggioso contro i palestinesi, suscitando di solito poca attenzione o un meritato sdegno. Proprio qualche giorno fa, il ministro dell’Agricoltura israeliano, Uri Ariel, dichiarava di voler vedere altri palestinesi morti e feriti a Gaza. “Come mai abbiamo questo … Continua a leggere

Haaretz: Israele fornisce armi alla Birmania nonostante l’operazione di pulizia etnica

Haaretz: Israele fornisce armi alla Birmania nonostante l’operazione di pulizia etnica

Gerusalemme occupata – PIC. Israele avrebbe venduto armi per decine di milioni di dollari alla Birmania, secondo quanto ha riportato lunedì il quotidiano israeliano Haaretz, malgrado le restrizioni sulla vendita di armi al Paese accusato di aver effettuato una pulizia etnica  dei Rohingya musulmani. Il rapporto riferisce di un messaggio pubblicato su Facebook dalla marina birmana nel mese di aprile, dopo … Continua a leggere

Israele sostiene il genocidio dei Rohingya  

Israele sostiene il genocidio dei Rohingya  

Gerusalemme – PIC. Le forze di occupazione israeliana continuano a vendere armi all’esercito regolare dello Stato di Myanmar e il ministero della Difesa rifiuta di interrompere tale commercio, malgrado i crimini commessi contro i musulmani Rohingya. “Nonostante le violenze aumentino, Israele continua a vendere le armi al Myanmar”, ha scritto il giornalista John Brown su Haaretz. “Nonostante si conoscano i crimini … Continua a leggere