Archivio tag : Libano

Esercito libanese in allerta per minacce israeliane

Esercito libanese in allerta per minacce israeliane

MEMO. Il comandante generale delle forze armate libanesi Joseph Aoun, ha chiesto al suo esercito di tenersi “pronto” mentre aumenta la tensione a causa delle esercitazioni militari israeliane ai confini tra Libano e Israele, secondo quanto ha riferito due giorni fa al-Jazeera.   Aoun ha anche parlato di “minacce e violazioni da parte del nemico israeliano”, così come di “intenzioni … Continua a leggere

Il presidente del Libano incontra una delegazione di Hamas

Il presidente del Libano incontra una delegazione di Hamas

Gaza-PIC. Il presidente libanese Michel Aoun ha incontrato, giovedì, a Beirut, una delegazione d’alto livello di Hamas, guidata dal membro dell’Ufficio politico e capo delle relazioni arabe e islamiche del movimento, Ezzat al-Resheq, per una discussione su varie questioni riguardanti la causa palestinese.   Il dirigente di Hamas, Ra’fat Murra, ha dichiarato che la visita della delegazione in Libano fa parte … Continua a leggere

35 anni fa, il massacro di Sabra e Shatila

35 anni fa, il massacro di Sabra e Shatila

Ricorre in questi giorni il 35° anniversario dell’eccidio falangista-israeliano, perpetrato tra il 16 e il 18 settembre 1982, nei campi profughi di Sabra e Shatila, in Libano, dove, trovarono la morte 3600 Palestinesi, tra cui molte donne e bambini. Il massacro fu perpetrato dalle falangi libanesi, in collaborazione con le milizie di Tsahal comandate da Ariel Sharon. (Nella foto: Shatila, monumento ai … Continua a leggere

Hamas: dialogo palestino-libanese per evitare Intifada nei campi profughi in Libano

Hamas: dialogo palestino-libanese per evitare Intifada nei campi profughi in Libano

Pal.info – Beirut. Ra’fat Murra, addetto alle pubbliche relazioni del movimento di Hamas in Libano, ha dichiarato che i recenti eventi a Nahr el-Bared e in altri campi profughi palestinesi in Libano erano prevedibili. In un comunicato stampa, egli ha affermato che tali episodi, che comprendono manifestazioni di collera e blocchi stradali con pneumatici che bruciano, dentro i campi profughi, furono … Continua a leggere

Sit-in di solidarietà con as-Sarsak in Libano

Beirut – InfoPal. Il Comitato nazionale di difesa dei prigionieri in Libano ha organizzato un sit-in in solidarietà con Mahmoud as-Sarsak, detenuto che ha interrotto lo sciopero della fame durato più di tre mesi, in accordo con il suo rilascio, previsto a metà luglio. Sono presenti al sit-in Mashur ‘Abdel Halim di Hamas e, per il Comitato, Mohammed Bakri e … Continua a leggere

Assadakah Sardegna: intervista esclusiva a comandante Hezbollah

Riceviamo da Assadakah Sardegna e pubblichiamo. In esclusiva per Assadakah l’intervista audio ad un comandante di Hezbollah presso la prigione di el-Khiam, nel sud del Libano. A 12 anni dalla liberazione del Libano dall’occupazione israeliana, una testimonianza inedita sulle atrocità della guerra e sul ruolo delle milizie israeliane durante l’occupazione del Paese dei cedri. Il punto di vista di un … Continua a leggere

‘Hezbollah garante del pluralismo religioso’

Beirut – ASI. Di Federico Cenci. Percorro le vie di Beirut in un caldo sabato di primavera, mi accingo a recarmi in uno degli alti palazzoni che caratterizzano la zona sud della città, storico fortino della comunità sciita. E’ al settimo piano di questo edificio che, insieme a un altro gruppo di giornalisti italiani, incontro Ammar Moussawi, responsabile esteri di Hezbollah e … Continua a leggere

Libano. Vittoria di un Paese, nascita di una nazione

Libano. Vittoria di un Paese, nascita di una nazione

(ASI) Beirut (Libano) – La vigilia del 25 maggio – ricorrenza della vittoria di Hezbollah sulle truppe israeliane – è stata contraddistinta da un clima di tensione seguito alle ripetute violenze che, sviluppatesi a Tripoli, nel nord del Paese, hanno contagiato anche la capitale Beirut. Questi, per il Libano, sono giorni concitati: il fatto che ripercussioni della crisi siriana siano … Continua a leggere

Palestinesi fedeli all’identità nonostante i tentativi israeliani di cancellarla

Al – Manar. Di Marwa Haidar. “Sono di Umm Khaled, in Palestina”, dice Abu Hammad, 70 anni, insistendo sul nome arabo del villaggio. “Ma ora si chiama in un altro modo, che non conosco, un nome falso”, aggiunge. Si rivolge a suo figlio 39enne, chiedendogli il nome attuale: “Netanya”, risponde con rammarico il giovane uomo. Umm Khaled è uno dei tanti … Continua a leggere

Berri: Festa della Resistenza e la Liberazione a sostegno dell’esercito

Al-Manar. Il portavoce del Parlamento libanese, Nabih Berri, si è congratulato con il popolo libanese in occasione della Festa della Resistenza e la Liberazione, e ha ribadito il suo invito al dialogo per prevenire disordini. “Questa giornata rappresenta un’opportunità per offrire supporto all’esercito e rifornirlo di armi, affinché possa adeguatamente difendere la sovranità e la sicurezza”, ha affermato in una dichiarazione rilasciata mercoledì 23 … Continua a leggere