Archivio tag : Netanyahu

Netanyahu annuncia che ai palestinesi “annessi” non sarà garantita la cittadinanza israeliana

Netanyahu annuncia che ai palestinesi “annessi” non sarà garantita la cittadinanza israeliana

Palestine Chronicle. Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha dichiarato giovedì 28 maggio che ai palestinesi della Valle del Giordano – che Israele prevede di annettere nelle prossime settimane -, non sarà data la cittadinanza israeliana dopo l’annessione, ma rimarranno parte dell’”enclave palestinese”. Le dichiarazioni di Netanyahu sono giunte durante un’intervista al giornale Israel Hayom, insistendo sul fatto che l’annessione illegale … Continua a leggere

Si è aperto il processo per corruzione al premier israeliano Netanyahu

Si è aperto il processo per corruzione al premier israeliano Netanyahu

MEMO. L’agenzia Anadolu riferisce che il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu, si è presentato domenica 24 maggio davanti al tribunale di Gerusalemme per la sua prima udienza per il processo di corruzione. Il quotidiano israeliano Haaretz ha affermato che questa è “la prima volta nella storia del paese che   un primo ministro in carica affronti un processo penale”. Netanyahu e … Continua a leggere

Furto di terre e deportazioni: ecco cosa prevede per il dopo annessione un importante avvocato israeliano

Furto di terre e deportazioni: ecco cosa prevede per il dopo annessione un importante avvocato israeliano

Middle East Eye. Di Meron Rapoport. Nella sua intervista con MEE, Michael Sfard dice che a Israele si è presentata l’occasione del secolo di annettere la Cisgiordania. (Da Zeitun.info). A quasi 53 anni dall’occupazione della Cisgiordania, Israele è più vicina che mai ad annettere parti del Territorio palestinese. L’articolo 39 del patto di coalizione firmato dal primo ministro Benjamin Netanyahu del Likud e Benny … Continua a leggere

Netanyahu crea piano per la colonizzazione totale di Gerusalemme

Netanyahu crea piano per la colonizzazione totale di Gerusalemme

Gerusalemme occupata – PIC e Quds Press. Il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha deciso di creare un piano per ebraicizzare completamente la Gerusalemme occupata. “Chiedo ai direttori generali dell’ufficio del primo ministro e del ministero del Patrimonio pubblico, insieme al ministro dell’Economia Yisrael Katz, di preparare un piano speciale di 200 milioni di NIS (51.963.516,52 euro) per continuare a sviluppare … Continua a leggere

100 anni di vergogna: l’annessione della Palestina è iniziata a Sanremo

100 anni di vergogna: l’annessione della Palestina è iniziata a Sanremo

Mondoweiss. Di Ramzy Baroud. (Da Zeitun.info). Cento anni fa, i rappresentanti di poche grandi potenze si incontrarono a Sanremo, una tranquilla cittadina italiana sulla riviera ligure. Insieme, segnarono il destino dei vasti territori sottratti all’Impero ottomano in seguito alla sua sconfitta nella prima guerra mondiale. Fu il 25 aprile 1920 che la Risoluzione della Conferenza di Sanremo venne approvata dal Consiglio Supremo … Continua a leggere

Netanyahu: USA permetteranno annessione della Cisgiordania entro due mesi

Netanyahu: USA permetteranno annessione della Cisgiordania entro due mesi

Washington-Palestine Chronicle. Il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, ha affermato di essere fiducioso che, entro due mesi, gli Stati Uniti daranno ad Israele l’approvazione per procedere con l’annessione de facto di parti della Cisgiordania occupata. In un discorso in video rilasciato domenica e rivolto a un gruppo cristiano filo-israeliano in Europa, Netanyahu ha descritto il piano per il Medio Oriente annunciato dal … Continua a leggere

Il nuovo governo israeliano è pronto per un’annessione a luglio – e i leader palestinesi giurano di opporvisi

Il nuovo governo israeliano è pronto per un’annessione a luglio – e i leader palestinesi giurano di opporvisi

Mondoweiss. Di Philip Weiss. Oggi ci sono grandi novità da Israele. Benny Gantz, l’uomo che per tre elezioni ha cercato di archiviare Netanyahu, si è arreso. Benjamin Netanyahu sarà primo ministro per i prossimi 18 mesi, durante i quali ci sarà il processo per corruzione; dopo di ciò Gantz diventerà primo ministro e l’accordo sulla divisione del potere prevede l’OK a partire … Continua a leggere

Gli israeliani Netanyahu e Gantz “vicini ad un accordo” per porre fine allo stallo politico

Gli israeliani Netanyahu e Gantz “vicini ad un accordo” per porre fine allo stallo politico

Al Jazeera. I due rivali informano di progressi nei colloqui dopo che il presidente ha esteso di altre 48 ore il termine ultimo di Benny Gantz per formare un governo. (Da Zeitun.info). Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu e il suo principale rivale, Benny Gantz, hanno affermato di aver raggiunto “significativi progressi” nella formazione di un governo d’emergenza per affrontare la crisi … Continua a leggere

L’isolamento della Cisgiordania non è iniziato con la pandemia del coronavirus

L’isolamento della Cisgiordania non è iniziato con la pandemia del coronavirus

+972 magazine. Di Lior Amihai. I principi che hanno guidato i governi israeliani durante 52 anni di occupazione sembrano caratterizzare la risposta al coronavirus nei territori occupati. (Da Zeitun.info). Lo scorso giovedì, con in pieno svolgimento sia il coronavirus che la crisi politica israeliana, il ministro della Difesa ad interim Naftali Bennett ha annunciato una chiusura militare totale di Betlemme, dopo che è … Continua a leggere

Netanyahu: l’annessione è cominciata, le minacce dell’ANP e della Giordania non contano

Netanyahu: l’annessione è cominciata, le minacce dell’ANP e della Giordania non contano

MEMO. Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha annunciato di non essere preoccupato per le minacce dell’Autorità Nazionale Palestinese (ANP) e della Giordania e che il suo governo ha già iniziato l’annessione della Cisgiordania, secondo quanto ha riportato Arab48 venerdì 28 febbraio. “Non mi preoccupano le minacce dell’ANP e della Giordania”: è quanto ha dichiarato Netanyahu al giornale economico Makor Rishon. Il … Continua a leggere